Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Gli agrumi in cucina ma non solo

23.12.16

Arance mandarini o limoni riempiono le nostre tavole in questo periodo invernale. Vi proponiamo alcuni utilizzi diversi che vi faranno anche divertire. Provare per credere

Gli agrumi in cucina ma non solo
   
Arance, mandarini, limoni e mandaranci sono i protagonisti della stagione invernale. Ricchi di proprietà benefiche, in grado di contrastare le malattie da raffreddamento tipiche di questo periodo, questi frutti non possono mancare sulla tavola delle feste. Con il loro inconfondibile profumo e il sapore acidulo apportano una nota fresca ai piatti della tradizione, dalle preparazioni a base di pesce ai dolci. Versatili e dalle comprovate virtù, non sono soltanto un ingrediente prezioso in cucina, ma possono rivelarsi un alleato vincente nelle pulizie domestiche, nella cosmesi o nella realizzazione di centrotavola e decorazioni. Vi proponiamo cinque idee per utilizzare gli agrumi (e la loro buccia) in maniera alternativa.
 
Scorza di limone per eliminare il calcare
Le bucce di limone sono perfette per lucidare le superfici in acciaio inox (piano cottura, lavello, pentole) e per eliminare le tracce di calcare dagli erogatori dell’acqua o dal bollitore. Basterà strofinarle sulle parti interessate.
  
Decorazioni natalizie con le arance
Per realizzare delle decorazioni per l’albero di Natale totalmente naturali, provate a ritagliare le bucce con stampini a forma di stelle, oppure a tagliare il frutto (non sbucciato) a fettine di mezzo centimetro. Essiccate le rondelle e le stelline in forno a bassa temperatura, foratele e realizzate un piccolo occhiello con dello spago. 
Un’altra decorazione che vi permetterà di abbellire e profumare gli ambienti della vostra casa può essere realizzata forando un’arancia con uno spillo e inserendo successivamente nei fori dei chiodi di garofano. 
  
Thè di Natale con scorze di mandarino
Preparate un tè di Natale essiccando le bucce di mandarino all’aria o in forno e mescolandole insieme a foglie di tè nero sminuzzate, cannella, chiodi di garofano e qualche seme di cardamomo. Conservate il tè di Natale in una scatola di latta a chiusura ermetica per una settimana in modo da far amalgamare gli aromi.
   
Scrub corpo agli agrumi
Mescolate le scorze di limone e arancia tritate con olio d’oliva  e zucchero di canna per ottenere uno scrub corpo efficace e totalmente naturale. Applicatelo sulla pelle umida e risciacquatelo dopo qualche minuto per eliminare le cellule morte e ottenere una pelle liscia e morbida.
  
Cubetti di succo di limone 
Versate il succo filtrato dei limoni nei contenitori per il ghiaccio e congelateli. Saranno perfetti per cocktail, tè oppure per condire le insalate. Potete fare altrettanto con la spremuta d’arancia avanzata, zuccherando eventualmente il composto prima di riporlo in freezer. 
TAGS
limone; ricette; tradizione; arancia; the; agrumi; fai da te;