Sei in: Home > Cibi e ricette > Ricette agli agrumi, sfiz...

31/03/2016 00:00

 Ricette agli agrumi, sfizi di fine stagione

 
Qualche idea golosa per gustare gli ultimissimi frutti invernali

 

Nei primi giorni di primavera, sulle tavole italiane ecco arrivare le ultime partite di agrumi di questa annata: arance, mandarini, limoni e pompelmi sono un vero toccasana per il benessere fisico e, grazie alle loro proprietà, contrastano l’invecchiamento della pelle e attivano le difese immunitarie. Calmanti e dissetanti, grazie al loro succo, gli agrumi si prestano alla preparazione di diverse ricette: dalla scorza grattugiata, per profumare soprattutto i dolci, fino alle intramontabili spremute, vero elisir di lunga vita.
Questa volta, per le nostre ricette partiamo dal Sud, proponendovi un must da veri gourmet: il Risotto ai gamberetti e limoni di Sorrento. Si tratta di un piatto molto gustoso, semplice da realizzare e, che sicuramente vi farà fare una ottima figura con i vostri ospiti. Per la preparazione occorrono, tra gli altri ingredienti, 2 limoni di Sorrento, vino bianco e brodo vegetale. Il procedimento è davvero molto semplice: sbollentate in acqua salata i gamberetti e, una volta cotti, scolateli e metteteli da parte. In una casseruola mettete a soffriggere la cipolla, non appena inizierà ad imbiondire, versate il riso e fatelo tostare: a questo punto versatevi il succo di un limone di Sorrento e sfumate con il vino bianco. Continuate a cuocere il riso, aggiungendo il brodo vegetale. Appena 3 minuti prima che sia completata la cottura del riso, aggiungete i gamberetti messi da parte in precedenza, aggiungete una noce di burro, mescolate il tutto e servite, decorando i piatti con una spruzzata di prezzemolo fresco.
Al Centro Italia, invece, ci avviciniamo con dolcezza: tipica della Toscana è la Torta Angelica, un vero trionfo al sapore di arancia. La caratteristica di questa delizia, è la sua morbidezza e, per prepararla tra gli altri ingredienti vi occorrono anche 75 gr di scorza d’arancia, 75 gr. di zucchero e 75 gr. di uvetta… fidatevi, una vera golosità!
Spostandoci al Nord e più precisamente a Bologna, scopriamo che le rinomate fettuccine si posso cucinare anche in una variante un po’ più profumata rispetto alla classica ricetta con il ragù. Le Tagliatelle al limone e menta, infatti, rappresentano un primo piatto fresco e appetitoso, veloce da realizzare e con ingredienti di facile reperibilità. Il segreto è, ovviamente, nel condimento: queste fettuccine, infatti, vengono tuffate in un sughetto di olio evo, succo e scorza di limone, foglie di menta, sale e pepe. Una squisitezza…

 agrumi; tagliatelle; torta; ricette; risotto