Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Il cibo giusto

Carciofo, il cavaliere dal cuore tenero

22.01.19

Coltivato e selezionato dai tempi antichi, la semina avviene tra febbraio e maggio, mentre si raccoglie nei mesi autunnali

Carciofo, il cavaliere dal cuore tenero

Oggi il vostro personal trainer dell’orto, vi propone la coltivazione del carciofo.

Il carciofo, appartiene alla famiglia delle composite d’origine mediterranea, coltivato e selezionato dai tempi antichi. Esistono varie tipologie di carciofo, tra cui:

Carciofo Romanesco: varietà primaverile, che richiede un clima mite e asciutto;

Carciofo Violetto: dalla forma affusolata, ottimo mangiato anche crudo;

Carciofo Sant’Erasmo: varietà veneziana, tenero e carnoso, ottimo fritto o in pastella;

Carciofo Paestum: varietà campana, tondo e senza spine, riconosciuto dal bollino IGP.

Il carciofo è un ortaggio perenne (può addirittura durare 12 anni). Quando le temperature sono troppo elevate, entra in fase dormienza per resistere a estati torride e si risveglia se riceve molta acqua. La sua coltivazione è tipicamente invernale o primaverile.

Il terreno richiede un PH tra il 6/6.5 e il suolo deve essere drenante, perciò il terreno dovrà essere vangato in profondità (40/50 cm) e concimato. Per la coltivazione bio, usare un letame maturo (5kg ogni metro quadrato) o il compost. Mantenere il terreno umido, ma evitare il ristagno d’acqua.

Il clima deve essere mite, con buona esposizione solare. Gli sbalzi di temperatura o i climi troppo rigidi, danneggiano la pianta.

La semina sarà effettuata tra febbraio e maggio. Meglio seminare prima in un semenzaio protetto, tra febbraio e marzo, e la messa a dimora a maggio. Nel momento del trapianto a terra, irrigare il suolo con abbondanza e continuare regolarmente per le prime settimane.

La raccolta avviene quando il carciofo ha ancore le punte ben chiuse. A Nord avviene nel periodo primaverile, a Sud verso settembre e ottobre.

Il carciofo è fonte di fibre, sali minerali e ferro, è un ottimo depurativo e antiossidante, ricco di vitamine C e B, e soprattutto è un ottimo afrodisiaco.

TAGS
carciofocoltivazioneraccoltaseminatutor orto

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi