Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Spesa di febbraio, ecco cosa comprare per combattere il freddo

01.02.17

Sui banchi dei mercati a dominare è il verde degli ortaggi, ravvivato dalle calde sfumature degli agrumi

Con il mese di febbraio continuano a imperversare basse temperature e giornate uggiose e anche l’orto si riconferma colmo di verdure e frutta tipiche del periodo invernale. A dominare è il verde degli ortaggi, ravvivato dalle calde sfumature degli agrumi. Una spesa ricca di vitamine, minerali e nutrienti utili a contrastare i malanni di stagione, ma anche a depurare l’organismo. In primis grazie al carciofo, vero protagonista di stagione noto per il suo effetto detossinante a livello epatico e biliare dovuto alla cinarina, sostanza che gli conferisce inoltre il caratteristico sapore amarognolo. Utilizzato in cucina sia crudo che cotto, si presta a moltissime preparazioni, dalle più light – come il carpaccio di carciofi con scaglie di grana, olio e limone, adatto a chi in questo periodo vuole iniziare la propria rimessa in forma – ai risotti o alle quiche.
Spazio anche alle verdure a foglia verde, come le bietole e spinaci, entrambi poco calorici e ricchi di proprietà nutritive. Delicati al palato, sono perfetti come ingredienti di zuppe, polpette e contorni. Provate a stufare le foglie con alcune fettine di zenzero e qualche pomodorino per ottenere un piatto particolarmente gustoso. Gli spinaci più giovani sono ottimi da consumare anche crudi in insalata, conditi con vinaigrette, noci e fettine di mela.
Ma tra le verdure di febbraio ci sono anche cavoli, cavolfiori – noti per l’elevato contenuto di vitamina C e minerali – finocchi, sedano, radicchio e carote: ingredienti alleati della salute che non possono mancare in cucina.
Spazio infine alla frutta, con agrumi di ogni genere, dai mandaranci ai limoni: ideali per fare il pieno di vitamine e oligoelementi utili per rafforzare le difese immunitarie. Anche le bucce racchiudono innumerevoli proprietà: grattugiatele o aggiungetele a salse, piatti a base di pesce o dolci al cucchiaio, oppure riducetele a piccole striscioline e canditele per ottenere uno spezza-fame sano e sfizioso.
TAGS
stagionalità; ortaggi; febbraio; verdura; frutta; spesa;