Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci

Azienda Agricola ZARROLI GIANLUCA

L’azienda agricola Zarroli ha le sue origini nel lontanissimo 1880, quando il trisnonno Zarroli Tomasso con la moglie e i figli Gennaro, Nazzareno che aveva appena tre giorni, Maria, Marietta e Luisa, da Tortoreto si trasferiscono a Sant’Omero iniziando la sua prestazione lavorativa nel podere del Sig. Di Francesco Egidio. Le donne di questa famiglia faranno la loro strada con i rispettivi mariti, mentre Gennaro e Nazzareno rimangono nel podere dedicandosi ai lavori annessi. Nazzareno prende in moglie D’Ascanio Rosa dalla quale nascono i figli Vincenzo ed Ercole, ma ciò segna anche la perdita, conseguenza del parto, della stessa. Successivamente si risposa in seconde nozze con Di Filippa Antonia, dalla quale nascono i figli Rosa e Triuccio, che verrà a mancare in giovane età (17 anni) fulminato dai fili della luce. Nel 1933 Gennaro e Nazzareno si dividono ed è proprio Nazzareno con la moglie D’Ascanio Rosa ed i figli Vincenzo ed Ercole che rimangono in questo podere dando una continuazione all’attività iniziata dal padre. Ed è proprio il 6 maggio del 1962 che Nazzareno riceve “L’attestato di benemerenza e medaglia d’oro” dalla Camera di Commercio Industria e Agricoltura di Teramo, per una permanenza personale accertata di ottantuno anni nello stesso podere in S.Omero di proprietà del Sig. Di Francesco Egidi. Ciò dimostra la vita salutare e longeva vissuta da Nazzareno tra le fatiche dei campi, lavoro prettamente manuale e con l’ausilio di animali, tra i quali buoi e cavalli ai quali venivano imbracati mezzi di aratura e traino. Zarroli Vincenzo prende in moglie Di Pietro Candelora e dal loro matrimonio nascono i figli: Zarroli Umberto, Zarroli Maria che andrà in moglie a Tarquini Lorenzo a Corropoli, Zarroli Giovanni, Zarroli Grazia che andrà in moglie Capanna Abramo a Sant’Omero e Zarroli Iolanda che andrà in moglie a Polce Antonio a Perugia. Da Zarroli Ercole e la prima moglie nasce Zarroli Rosina, che andrà in moglie a Cretone Sandrino. Alla morte della moglie, Ercole convola a seconde nozze con Giulia dalla quale nasce Zarroli Elsa che andrà in moglie a Capretta Enzo. Nel 1960 Zarroli Giovanni parte per la Germania, lavorando nelle ferrovie e rimanendovi fino al 1970, assolvendo anche gli obblighi militari. Nel 1964 Zarroli Umberto, in una gelida ed alquanto ventilata giornata, prende in moglie Di Luca Antonietta. E nel 1966 dopo un aborto spontaneo arriva la prima figlia Zarroli Eridania. Nel 1968 Nazzareno all’età di 88 anni si spegne, e la conduzione del podere passa ai figli Vincenzo con la moglie Di Pietro Candelora i figli Giovanni, Umberto con la moglie Di Luca Antonietta, ed Ercole con la seconda moglie Giulia, che continuano la tradizione adoperando tutte le proprie forze in questo faticoso lavoro che non sempre dà le meritate soddisfazioni, infatti bisogna tenere conto del tempo che si passa al lavoro e delle avversità atmosferiche. Ed è proprio nel 1969, alla morte del padre Vincenzo che i figli Zarroli Umberto e Giovanni ricevono la conduzione dell’azienda ed è proprio in questi anni che si ha un totale cambiamento, iniziando con l’acquisto dei terreni e quindi diventando proprietari, e apportando delle migliorie all’azienda stessa, costruendo inizialmente la stalla per la rimessa dei buoi e poi demolendo e ricostruendo sulla stessa posizione la nuova casa. Nel 1974 nasce, purtroppo morto, il secondo figlio di Umberto ed Antonietta, Mario. E nel 1976 nasce il terzo figlio di Umberto ed Antonietta, Zarroli Gianluca.

DOVE

Azienda Agricola ZARROLI GIANLUCA

VIA degli Orti 1
Sant'Omero Teramo

Indicazioni stradali

Prodotti da comprare

  • Carni fresche

      • Carne bovina
  • Frutta

      • Pesche
      • Prugne
      • Mele
        mela gelata
      • Pere
  • Legumi

      • Fagioli
        fagiolo tondino del tavo
  • Miele

      • Miele
  • Ortaggi

      • Cocomero
      • Pomodori
        pomodoro pera d'abruzzo
      • Zucchine
      • Insalata
      • Cavoli
      • Carciofi
      • Peperoni
        peperone corno pescarese

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi