Il cibo giusto

I CONSIGLI DI GIORGIO CALABRESE

11.05.2021

Zucchina, una miniera di acqua e sali minerali

Con poche calorie, ma ricca di Vitamine e Potassio, nel periodo estivo è la protagonista delle nostre tavole

Sono tra gli ortaggi estivi più amati, sono facili da preparare e si possono gustare in mille modi, sia cotte che crude. La zucchina, anche detta zucchino, è una specie appartenente alla grande famiglia delle Cucurbitaceae, che conta circa 80 generi e oltre 800 specie diverse, come meloni, cetrioli, cocomeri e varie specie di zucche. In botanica, le zucche si suddividono in quattro specie di cucurbita:

  • maxima, grandi e con la polpa di colore giallo vivo;
  • moschata, di forma allungata a pera e con polpa gialla;
  • melanosperma o ficifolia detta anche zucca siamese o zucca a spaghetti, perché in cottura la polpa assume la forma dei capelli d’angelo;
  •  cucurbita pepo.

Questa ultima specie si distingue dalle altre “zucche da inverno” (C. maxima e C. moschata) ed è classificata come “zucca da zucchini”.  Le zucchine sono una fonte di vitamine e sali minerali, inoltre contengono amminoacidi che servono al nostro organismo per formare le proteine.  Le zucchine sono un ortaggio davvero leggero e povero di calorie. 100 grammi di zucchine crude infatti apportano al nostro organismo soltanto 11 calorie e secondo questi dati apportano al nostro organismo soprattutto acqua che è la componente principale di questi ortaggi, insieme a fibre (1,2 grammi), carboidrati (1,4 grammi) e zuccheri solubili (1,3 grammi). Le zucchine sono una fonte di sali minerali, infatti apportano al nostro organismo 22 mg di sodio, 264 mg di potassio, 0,5 mg di FERRO 21 mg di CALCIO e 65 mg di FOSFORO. Sono anche una fonte di vitamine dato che 100 grammi di zucchine crude contengono 11 mg di vitamina C e 6 µg di vitamina A retinolo equivalente. Tra gli amminoacidi presenti nelle zucchine troviamo lisina, arginina, tirosina e triptofano.  Bisogna tener conto che le calorie possono aumentare a seconda di come si cucina e si condiscono le zucchine, in quel caso bisogna conteggiare anche le calorie dei condimenti, dell’olio d’oliva, ad esempio. La loro buccia è una buona fonte di fibre, delle sostanze utili al corretto funzionamento dell’intestino. Non dimentichiamo che le zucchine sono ricche di antiossidanti tra cui troviamo i carotenoidi e la luteina. Si tratta di composti che contribuiscono a contrastare l’azione dei radicali liberi proteggendo il nostro corpo dall’invecchiamento. Inoltre le zucchine contribuiscono ad apportare al nostro organismo i Folati (6% RDA per 100 gr di zucchine) che sono molto importanti per la mamma e il bambino durante la gravidanza dato che aiutano a prevenire la spina bifida. Il potassio è uno degli elementi più importanti per la salute contenuti nelle zucchine dato che questa sostanza è amica del cuore, aiuta a ridurre la pressione sanguigna e il battito cardiaco contrastando gli effetti del sodio. Non dimentichiamo che delle zucchine si consumano anche i fiori, che a loro volta sono una fonte di fibre. I fiori di zucchina fritti non sono certo leggeri ma possiamo anche usarli e mangiarli crudi nell’insalata oppure come condimento per la pasta. In generale è importante inserire le zucchine nella propria dieta perché ci aiutano a mantenerci in salute, riducono il rischio cardiovascolare e potrebbero contribuire a ridurre il rischio di incorrere in problemi alla prostata negli uomini oltre che a ridurre per tutti i sintomi delle malattie reumatiche.

A cura di Giorgio e Cinzia Myriam Calabrese

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi