Il cibo giusto

I CONSIGLI DI GIORGIO CALABRESE

11.01.2022

Tornare in forma dopo le Feste con il cibo giusto

Se durante i pranzi delle Feste avete accumulato qualche chiletto di troppo, non disperate: con una dieta sana in pochi tempo si può tornare alla normalità

Se durante i pranzi delle Feste avete accumulato qualche chiletto di troppo, non disperate: con una dieta sana in pochi tempo si può tornare alla normalità, quantomeno come si era prima delle feste, ad avere una linea invidiabile. Bisogna evitare le diete assurde come quelle che consigliano di eliminare completamente tutti i cibi ricchi di carboidrati, come la pasta, il riso, il pane, e di mangiare solamente cibi ricchi di proteine, come carne, bianca e rossa, pesce, uova e formaggi. Si tratta della dieta iperproteica che subito illude, facendo perdere qualche chilo ma poi, tornando al normale regime di tutti i giorni, si riprendono i chili con “interessi da usurai”, cioè se ne sono persi 3 Kg se ne riprendono 4 o più!

Ecco alcuni consigli.

Sciogliere il gonfiore

Dell’aumento di peso che mettiamo durante le festività natalizie una parte si tratta di ritenzione idrica e gonfiore perché occorrono molte calorie per ingrassare. Quindi, se rimaniamo idratati, possiamo facilmente eliminare parte del sodio in eccesso e il nostro corpo, inoltre, se beviamo molta acqua, non riceviamo quei falsi segnali di fame.

Inoltre, l’acqua è molto importante per il nostro metabolismo, che è importante per la perdita di peso. Uno studio pubblicato nel 2013 ha scoperto che bere mezzo litro di acqua aumenta il tasso metabolico del 30%.

Pensare fresco

È così semplice: ogni volta che mangi un pasto, incorpora anche alcune piante fresche. Inizia la giornata con le verdure o mangia un’insalata a pranzo o almeno una verdura a cena. È importante avere verdure durante il giorno: sono davvero ricche di fibre, che ci aiuteranno a mantenerci sazi, e sono davvero a basso contenuto di calorie. Hanno anche prebiotici, che è una fibra, per aiutarti a rimanere sazi e per aiutare a mantenere attiva la flora intestinale

Mix di calorie vuote e carboidrati semplici

Quando si scelgono cibi post-festivi, è bene stare lontano da cibi che hanno un basso valore nutritivo come carboidrati semplici e calorie vuote, scegliendo carboidrati complessi e cibi marroni come grano integrale, farro e riso integrale.

Mantieni le tue bevande “pulite”

Salta quei caffè e cocktail festivi perchè hanno tutti zuccheri nascosti al loro interno. Fa freddo, quindi le persone sono ancora alla ricerca di cose che li scaldino o di cibo confortevole, ma quei caffelatte alle spezie di zucca e tutte quelle fantasiose bevande al caffè sono carichi di zucchero. Se si ha voglia di un drink che dia comunque quella sensazione calda e sfocata, proviamo i tè aromatizzati naturalmente.  

Pensa prima di andare senza glutine

Sei celiaco o sensibile al glutine? Allora la dieta priva di glutine è importante, ma se invece si sta solo cercando di perdere peso, il senza glutine non ci aiuterà necessariamente. In effetti, potrebbe ostacolare gli obiettivi di perdita di peso perché i sostituti senza glutine sono abbastanza pieni di calorie, zuccheri semplici e grassi.  Quindi, è meglio scegliere riso integrale, fagioli e ortaggi a radice.   

Non dimenticare l’allenamento della forza

Molte persone, in particolare le donne, ma non solo, trascurano l’esercizio di resistenza e le donne tendono ad attenersi a macchine aerobiche (ed è giusto) o classi di esercizi di gruppo. L’allenamento con i pesi è fondamentale per le donne al fine di prevenire la perdita muscolare e ossea che si verifica con l’età. Più massa muscolare aiuta anche le donne per gestire meglio il loro peso, mantenere la flessibilità articolare e migliorare la resistenza.

Spuntino più intelligente

Va bene fare uno spuntino, anzi, è da incoraggiare perchè durante il giorno può aiutare a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e ad aumentare l’energia.  È bene pianificare gli spuntini in anticipo di tempo e scegliere frutta fresca o secca, formaggio, verdure crude tagliate, noci.

a cura di Giorgio e Cinzia Myriam Calabrese

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi