Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Il cibo giusto

Compost, l’umidità al punto giusto

30.08.19

Segreti e consigli per gestire la quantità di acqua nel compost in maturazione

Compost, l'umidità al punto giusto

Torniamo a parlare di compostaggio. Uno degli aspetti fondamentali di cui tener conto per ottenere un ottimo compost dagli sfalci del giardino e dagli avanzi dei nostri pasti è senz’altro il grado di umidità e quindi la quantità percentuale di acqua in rapporto alla massa secca dei materiali presenti in compostiera.

Ricordiamo che un compost troppo secco non maturerà in quanto i batteri tenderanno a rallentare il metabolismo sino a interromperlo del tutto. Al contrario, troppa acqua creerà l’ecosistema idoneo per muffe e funghi dannosi.

Tutto ciò perché all’interno del cumulo di compost deve esserci sempre il giusto grado di ossigeno. Troppa acqua saturerebbe gli spazi. Dunque possiamo calibrare sempre questo parametro, aggiungendo specifici materiali. Ad esempio la paglia e la segatura sono ottimi per asciugare un compost troppo bagnato e comunque garantiscono i processi di compostaggio, anche se molto bagnati. Lo stesso vale per la carta. Nel caso in cui il compost sia troppo secco o lo innaffiamo oppure avremo cura di aggiungere materiali verdi e sfalci appena raccolti.

Come possiamo accorgersi se un compost ha il grado corretto di umidità? Semplicemente prendendo in mano e stringendo un pugno di materiale. Se è bagnato, colerà del liquido. Al contrario se si sbriciolerà vorrà dire che il compost sta soffrendo l’arsura. Un compost plastico e che conserva la forma del pugno sarà quello con il miglior grado di umidità.

TAGS
compostaggioconsigliestateortotutor

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi