Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I consigli del nutrizionista

Melanzane, l’ortaggio dalle straordinarie proprietà

25.06.19

Consumate in tutta Italia, sono ricche di acqua e sali minerali. Ma vista l’alta presenza di solanina, è bene non mangiarle crude

Melanzane, l'ortaggio dalle straordinarie proprietà

Le melanzane (Solanum melongena) sono ortaggi tipici dell’estate che si utilizzano in tante ricette della nostra tradizione. Scopriamo le proprietà, tutti i benefici e come cucinare al meglio. Fanno parte della famiglia delle Solanacee a cui appartengono anche patate, pomodori e peperoni. Si tratta di un frutto ricco di acqua e sali minerali e dunque dotato di interessanti proprietà nonostante bisogna tener conto della presenza al suo interno di Solanina, sostanza tossica che si elimina però in gran parte con la cottura. Le melanzane sono ortaggi dal potere diuretico e drenante visto il grande quantitativo d’acqua di cui sono composte. Al loro interno troviamo poi anche minerali come potassio, fosforo e magnesio, oltre che vitamine soprattutto la pro-vitamina A, gruppo B e C. Le melanzane sono quindi anche un sistema naturale per assicurare queste sostanze al nostro organismo. Grazie alla ricchezza in fibre, le melanzane sono un ortaggio utile a tenere a bada il colesterolo e soprattutto a regolarizzare le funzionalità intestinali. La fibra stimola anche la produzione di succhi gastrici che aiutano la digestione. Le melanzane sono poi un alimento ipocalorico e, se cucinate in maniera leggera, sono consigliate anche a chi sta a dieta. Aiutano il lavoro del fegato stimolando la produzione di bile e hanno potere antiossidante. La medicina popolare le considera infine dotate di proprietà antinfiammatorie. Le melanzane contengono grandi quantità di acqua e minori percentuale di proteine, lipidi e carboidrati e hanno un basso apporto calorico, si parla di 41 calorie per 100 grammi di prodotto cotto senza sale e grassi aggiunti. Le melanzane sono:

  • Diuretiche e drenanti
  • Ricche di vitamine e sali minerali
  • Ricche in fibre
  • Antiossidanti
  • Aiutano l’intestino
  • Stimolano la produzione di bile

Apportano questi benefici quando c’è carenza di minerali, ritenzione idrica, stipsi, ipercolesterolemia, infiammazione delle vie urinarie e cattiva digestione. Se le melanzane, vengono cotte in padella, senza aggiunta di grassi e sale, presentano questi valori nutrizionali:

  • Acqua (g): 74,2
  • Proteine (g): 3,8
  • Lipidi(g): 1,4
  • Colesterolo (mg): 0
  • Carboidrati disponibili (g): 3,4
  • Amido (g): 0
  • Zuccheri solubili (g): 3,4
  • Fibra totale (g): 3,5
  • Fibra solubile (g): 1,19
  • Fibra insolubile (g): 2,31
  • Potassio 184 mg
  • Ferro 0,30 mg
  • Fosforo 33 mg
  • Calcio 14 mg
  • Vitamina C 11 mg
  • Vitamina B1 0,05 mg
  • Vitamina B2 0,05 mg
  • Vitamina B3 0,6 mg

Vista l’alta presenza di solanina, è bene non mangiare le melanzane crude. Con la cottura infatti questa sostanza si elimina in gran parte e il gusto sgradevole di questo ortaggio acquista invece tutt’altro sapore. Ovviamente le melanzane, a seconda della cottura a cui sono sottoposte e al condimento che si utilizza per rendere più gustosi i piatti, possono essere più o meno sane e facilmente digeribili. Chi vuole mantenere la linea e consumarle in maniera leggera può scegliere la cottura al forno o nella pentola con un filo d’olio, da evitare invece tutte le ricette che prevedono le melanzane fritte. In quanto ad abbinamenti con le erbe aromatiche, le melanzane si sposano bene con il prezzemolo ma, per essere più originali e gustare nuove combinazioni, potete aggiungere invece alla loro preparazione del coriandolo, dal gusto più deciso. Anche il basilico fresco tritato si accosta bene con il gusto delle melanzane.

 

a cura di Giorgio e Caterina Calabrese

 

TAGS
alimentazionebeneficiestateGiorgio Calabresemelanzanenutrizioneproprietàstagionalità estate

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi