Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I consigli del nutrizionista

Gli antipasti amici della dieta

08.05.19

Le verdure crude e croccanti da gustare in pinzimonio, ricche di sali e vitamine snellenti subito assimilabili, sono una sana alternativa alle patatine: puoi mangiarne a volontà senza nessun rischio per la linea

Gli antipasti amici della dieta

In realtà, se è ben calibrato, l’antipasto potrebbe anche sostituire da solo un pasto, soprattutto se si considera che sta arrivando il grande caldo e si ha quindi desiderio di una dieta fresca e idratante. Con l’antipasto  si ha la possibilità di piluccare con pietanze diverse che  ci danno l’illusione di mangiare tanto.  Gli antipasti debbono essere appetitosi, colorati e profumati; debbono essere nutrizionalmente equilibrati   e devono essere ricchi di fibre e acqua, perché gonfiano lo stomaco e saziano. Quando si è in casa è meglio scegliere degli antipasti ipocalorici, ma senza rinunciare al sapore. Gli antipasti oltre a rappresentare un simpatico preambolo prima del pasto effettivo, possono ricoprire un ruolo decisamente molto importante anche in quella che è la composizione di una dieta. Questo perché, effettivamente, essi rappresentano un’alternativa ad altre tipologie di pietanze o alimenti e che possono aiutare molto il soggetto a dieta andando ad influire proprio su quella che è la percezione stessa riguardo un determinato regime di alimentazione.
Per intenderci, se studiato in maniera accurato ed attento, l’inserimento di determinate pietanze all’interno di una dieta può permettere di accettarla in maniera molto più semplice e indolore. Questo ovviamente a patto che le pietanze siano preparate in maniera corretta sfruttando strumenti appropriato come ad esempio le friggitrici ad aria in caso di fritti e senza esagerare con i condimenti. Che si parli di piatti freddi, caldi a base di pesce o di carne, gli antipasti rappresentano senza dubbio dei piccoli sfizi ai quali è difficile rinunciare. In base al tipo di antipasto che si sceglie, infatti, cambia totalmente l’apporto calorico ed energetico, in caso di dieta, e l’impatto che si può avere con il vero e proprio pasto principale. A questo proposito si può optare, ad esempio, per un antipasto all’italiana che si compone solitamente un tagliere con diverse tipologie di salumi come prosciutto crudo o cotto, speck, bresaole e, alle volte, anche qualche formaggio. Esistono, però, anche altre soluzioni che possono prevedere antipasti caratterizzati da verdure fritte o a crudo accompagnate magari da formaggi spalmabili e da pane o grissini. Anche una tipologia di antipasto basato totalmente su prodotti di mare può essere molto gradita, con una preferenza particolare per frutti di mare, molluschi e piccoli pesci.
Le verdure crude e croccanti da gustare in pinzimonio, ricche di sali e vitamine snellenti subito assimilabili, sono una sana alternativa alle patatine: puoi mangiarne a volontà senza nessun rischio per la linea. È in ogni caso possibile trasformare l’antipasto in un pasto vero e proprio, abbinandolo a una fetta di pane integrale. Le crudité sono buone tutto l’anno, ma raggiungono il massimo del sapore utilizzando le verdure di fine estate, più ricche di sali, vitamine, fibre e delle energie del sole. Sono molti gli ortaggi che si prestano a essere utilizzati come contenitori di ripieni: indivia, sedano, pomodori (tagliare la calotta superiore, svuotarli con uno scavino, capovolgerli per eliminare l’acqua di vegetazione), ma anche zucchine, melanzane, peperoni. I ripieni cremosi possono essere preparati con yogurt, ricotta, caprino, purea di legumi lessati ma anche tonno frullato, per arricchire gli ortaggi di proteine che li rendono più sazianti.
In conclusione, se si  amano molto gli antipasti, ma si teme che non siano sufficienti per soddisfare il proprio appetito, vanno razionalizzate le porzioni che devono essere ridotte, senza  troppi grassi e quindi con poche calorie.

TAGS
antipastidietanutrizioneortaggisaluteverdure

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi