Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie per le imprese

Aprile in agriturismo, al via la prima alta stagione dell’anno

02.04.19

Con l’arrivo della primavera e delle belle giornate, con le vacanze di Pasqua, le aziende sono impegnate nel predisporre al meglio l’accoglienza, la manutenzione e la cura degli spazi interni ed esterni

Aprile in agriturismo, al via la prima “alta stagione” dell’anno

Scarica [qui] la nota informativa: non perdere l’opportunità di migliorare la tua attività imprenditoriale!

Aprile rappresenta la prima “alta stagione” dell’anno per l’agriturismo. Con l’arrivo della primavera e delle belle giornate, con le vacanze di Pasqua, le aziende sono impegnate nel predisporre al meglio l’accoglienza, la manutenzione e la cura degli spazi interni ed esterni, nell’organizzazione delle attività, la riattivazione dei servizi, delle attrezzature esterne, i giardini o le piscine, ma anche nella preparazione di offerte last minute per colmare eventuali esuberi di disponibilità cercando di occupare tutti gli alloggi o i tavoli eventualmente liberi. Come detto nei numeri precedenti, la comunicazione richiede sempre molta attenzione e particolare cura, per la conoscenza della domanda e le sue tendenze, nella scelta dei canali, dei messaggi, delle foto, nella gestione delle recensioni e della reputazione. In tutti i casi bisogna sempre caratterizzare la propria proposta di accoglienza, non omologarsi ma distinguersi, comunicare valori e ispirare fiducia. Si consiglia vivamente di tenere sempre ben presenti e di mettere in evidenza i principi e i valori degli Agriturismi di Campagna Amica, anche pubblicando la Carta dell’accoglienza scaricabile qui  – sul sito web dell’azienda o inviandola insieme alle informazioni quando si risponde ad una richiesta.

La comunicazione è fatta anche di gesti, azioni e iniziative. Al fine di difendere la cultura rurale, preservare la tradizione e il lavoro agricolo, diffondere la conoscenza del cibo sano, buono e giusto invitiamo tutti a partecipare alla campagna Stop al cibo anonimo collaborando alla raccolta delle firme per bloccare il proliferarsi incontrollato di frodi alimentari, di prodotti privi di ogni indicazione circa materie prime utilizzate, tecniche e luoghi di produzione. Un piccolo contributo di tutti – servono meno di 2 minuti per compilare e firmare la petizione – significa una enorme e fondamentale conquista per la salute innanzitutto, ma anche per dare la dovuta riconoscenza alle persone – e quindi alle aziende agricole – che producono cibo sano e per garantire e proteggere le persone che “consumano” e vogliono (e devono) farlo responsabilmente, potendo informarsi correttamente prima di scegliere cosa mangiare.

Con la Pasqua, i ponti del 25 aprile e primo maggio e poi le vacanze estive coinvolgere in questa azione gli ospiti che frequentano gli agriturismi significa anche dare un forte messaggio circa l’impegno etico, sociale, educativo e distintivo portato avanti dagli agriturismi di Campagna Amica. Firmare e invitare a firmare la petizione è un’azione giusta e utile anche per rendere partecipi gli ospiti di una causa importante che riguarda tutti, un modo di condividere la filosofia del benessere e della qualità alimentare, un modo per creare e diffondere fiducia (scarica il volantino e il modulo firma). Per approfondimenti, maggiori informazioni e per firmare: https://sceglilorigine.coldiretti.it/ oppure rivolgersi alla sede Coldiretti-Terranostra-Campagna Amica più vicina.  Sin d’ora e a nome e per la salute di tutti: GRAZIE!

Nel numero precedente abbiamo trattato: a) il dettaglio per tipologia dell’offerta regionale delle attività ricreative, sportive e culturali; b) la comunicazione e l’identità: la caratterizzazione aziendale, qualità e autenticità; c) credito d’imposta IRAP per i soggetti che esercitano contemporaneamente attività agricola e attività di agriturismo e che si avvalgono di lavoratori dipendenti (Agenzia delle Entrate – Risposta n. 39 del 12 febbraio 2019).

In questo numero: a) tendenze della domanda di agriturismo: analisi comparata delle ricerche sul web; b) suggerimenti utili su come rispondere alle recensioni negative; c) TARI per gli agriturismi – Sentenza del Consiglio di Stato n. 1162 del 19 febbraio 2019

Le informazioni di carattere normativo potrebbero subire degli aggiornamenti e modifiche, si raccomanda sempre di utilizzarle facendo riferimento alla sede territoriale competente di Coldiretti.

Le note informative elaborate e inviate da Campagna Amica/Terranostra sono riservate alle aziende agricole, agrituristiche e multifunzionali della rete Coldiretti/Campagna Amica/Terranostra e alle rispettive Federazioni regionali e Sedi provinciali. La riproduzione, anche parziale, deve essere preventivamente autorizzata.

Tempo medio di lettura 8 minuti

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi