Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Agricoltura sociale

Agricoltura sociale, la task force di Coldiretti

20.03.19

È partita ieri la prima scuola di formazione sull’agricoltura sociale di Coldiretti per i nuovi responsabili di settore distribuiti negli uffici di tutto il territorio nazionale

Agricoltura sociale, la task force di Coldiretti

Coldiretti, insieme a Fondazione Campagna Amica e in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa impegnato da oltre 15 anni sul tema dell’agricoltura sociale, ha avviato un’attività di formazione specialistica sull’agricoltura sociale che porterà alla costituzione di una specifica task force che opererà a livello territoriale.

Negli ultimi anni la multifunzionalità si sta rivelando un fattore chiave per consentire alle imprese agricole di integrare le fonti di reddito, aumentare l’integrazione con il territorio, conquistare un maggior grado di autonomia nell’attuale e mutevole contesto economico e sociale, rafforzare la vitalità dei territori. Nel corso di questi anni si è assistito alla concretizzazione della multifunzionalità in forme anche molto diverse fra loro e ancora oggi in evoluzione: l’agricoltura sociale ne rappresenta la forma più innovativa ed evoluta.

Il tema dell’agricoltura sociale lega insieme aspetti diversi, dell’agricoltura, del sociale, delle politiche del lavoro, della formazione, dell’educazione di categorie diverse di persone, della giustizia e dell’intervento a supporto dell’integrazione dei rifugiati e dei migranti. Riuscire a comprendere e integrare aspetti tanto diversi richiede un bagaglio formativo nuovo e multi-competente, insieme ad attitudini e logiche di comportamento dei protagonisti caratterizzati da capacità di mediazione e di sintesi. Queste caratteristiche dell’agricoltura sociale richiedono linguaggi, regolamenti, strumenti e politiche che fino ad oggi hanno operato in modo separato e settoriale. La scuola di formazione getterà le basi per la formazione di una task force Coldiretti per l’agricoltura sociale, di professionalità interne alle federazioni regionali per poi consolidare una rete di agricoltura sociale Coldiretti di aziende, portatori di interesse, associazioni. Una rete capace di riconoscere, valorizzare e rafforzare le esperienze di agricoltura sociale nei territori.

La formazione consentirà di offrire servizi specialistici alle imprese agricole multifunzionali, accelerare il dialogo politico-istituzionale a livello nazionale e regionale, favorire soluzioni utili e concrete.

Cerca le aziende di agricoltura sociale della rete di Campagna Amica più vicine a te attraverso la funzione di ricerca del portale della Fondazione Campagna Amica e nei mercati di Campagna Amica della tua città.

TAGS
agricoltura socialecoldirettiformazionetask force

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi