Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Agricoltura sociale

Diversità biologica e umana, connubio inscindibile

19.03.19

Il valore di una mela rara o di una razza in via di estinzione o di qualsiasi altro essere vivente: una prospettiva di tutela è sempre necessaria. Vi spieghiamo perché

Diversità biologica e umana, connubio inscindibile

tratto dalla TED conference di Cary Fowler , il “padre” dello Svalbard Global Seed Vault, una banca dei semi che raccoglie più di 850mila varietà provenienti da tutto il mondo. 

Siamo abituati a pensare alla biodiversità come a una questione in un certo senso esclusivamente etica o culturale. Dobbiamo, invece, iniziare a pensarla come una cosa necessaria e, nello stesso tempo, generatrice di ricchezza. Se alcune varietà vegetali non sono le migliori, per qualità dei loro frutti, per rese produttive, dimensioni o forme, perché salvarle dall’estinzione? Perché non salvare solo le migliori? Allo stesso modo, potremmo anche chiederci: se alcune persone non raggiungono i massimi livelli di performance perché accoglierle in contesti lavorativi?

Ebbene, non esiste una cosa come “la migliore”. La migliore varietà di oggi, con il variare delle temperature, dell’umidità, o altro, potrebbe domani diventare la peggiore. La varietà non ritenuta oggi come la migliore, al momento non redditizia, potrebbe essere resistente a parassiti o malattie o possedere qualche qualità che ci sarà utile domani. Quindi, non è necessario che la varietà di mela oggi sia la migliore del mondo, è sufficiente e interessante che abbia un-u-ni-co-trat-to-po-si-ti-vo. E per questa ragione dobbiamo impegnarci a salvarla. Come materia prima e risorsa genetica che potremo usare in futuro. Dobbiamo pensare alla biodiversità come a qualcosa che ci concede delle alternative, e le alternative garantiscono la capacità di adattamento, senza la quale siamo, piuttosto banalmente, destinati a scomparire.

E’ così che le aziende di agricoltura sociale trasformano “caratteristiche produttive ed ecologiche” in prodotti unici e con una loro singolarità. I prodotti ottenuti da tali varietà/razze non potranno in nessun caso essere comparabili con quelli dell’agricoltura convenzionale: in essi l’agricoltura sociale può sviluppare un mercato con una sua peculiarità.

Cerca le aziende di agricoltura sociale della rete di Campagna Amica attraverso la funzione di ricerca del portale della Fondazione Campagna Amica e nei mercati di Campagna Amica della tua città: chiedi ai nostri agricoltori di raccontarti la storia dei loro singolari prodotti. Consulta “I Sigilli di Campagna Amica”, l’atlante delle biodiversità contadina

TAGS
accoglienzaagricolturaagricoltura socialeambientebiodivesitàcomunitàecologiainclusione

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi