Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Servizio civile nazionale, al via 2 bandi per 1.830 volontari nell’agricoltura

15.01.18

I progetti riguardano il settore dell’educazione e dell’assistenza e favoriscono l’inserimento lavorativo dei giovani nel mondo dell’agricoltura

Servizio civile nazionale, al via 2 bandi per 1.830 volontari nell’agricoltura

Per il servizio civile nazionale, sono stati pubblicati due bandi che si rivolgono all’agricoltura per la selezione complessivamente di 1.830 volontari da impiegare in progetti nell’ambito delle finalità istituzionali individuate dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.
Il primo Bando prevede la selezione di 489 volontari di servizio civile che saranno impegnati in 47 progetti, mentre il secondo Bando è volto a selezionare 1.341 volontari da impiegare in 150 progetti di servizio civile per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa occupazione giovani” – PON IOG, (Garanzia Giovani). In particolare, per questo secondo bando i giovani devono essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani”, aver sottoscritto il Patto di servizio ed essere stati “presi in carico” dal Centro per l’impiego e/o Servizio competente.
I progetti riguardano sia il settore dell’educazione e promozione culturale (dai temi alimentari a quelli ambientali e della biodiversità) sia il settore dell’assistenza, per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani nell’agricoltura.
Possono partecipare alla selezione i giovani che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non abbiamo superato i ventotto anni, con i requisiti previsti dai due bandi. Non possono presentare domanda i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale oppure abbiano interrotto il predetto servizio prima della scadenza prevista.
In entrambi i Bandi la durata del servizio è di dodici mesi. Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro. I pagamenti sono effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.
Le domande di partecipazione devono essere indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto (elenco consultabile sul sito internet istituzionale) e devono pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 5 febbraio 2018.
Per ulteriori informazioni consulta il sito del Servizio civile Nazionale
Visita il sito di TerraInnova e scarica l’App TerraInnova per essere sempre aggiornato sulle opportunità previste dai Psr della tua regione e per simulare la tua idea imprenditoriale.

TAGS
agricolturabandogiovaniservizio civile