Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Bava di lumaca e altri trucchi di bellezza

24.06.15

Tra i cosmetici che nascono in fattoria, anche prodotti a base di spumante, latte d’asina e olio d’oliva

Bava di lumaca e altri trucchi di bellezza
L’agribeauty contadino è un esempio eclatante della nuove opportunità che offre l’agricoltura italiana, capace di valorizzare le proprietà naturali dimostrate dalla ricerca scientifica con iniziative imprenditoriali innovative che vedono spesso protagonisti donne e giovani. In molti si sono infatti rimboccati le maniche, reinventandosi il lavoro dei campi e dando vita ad una nuova professione che non solo permette alle aziende di diversificare la propria attività, ma consente anche al consumatore amante del benessere di avere nuove opportunità tutte naturali. E la risposta del mercato è più che positiva. Non a caso, da un recente sondaggio Ipr marketing emerge che il 71 per cento degli italiani che esprimono una opinione si fidano di più di un cosmetico fatto con prodotti naturali di una azienda agricola piuttosto che di quelli prodotti da una marca commerciale.
Le novità in questo campo sono tantissime, si va dai cosmetici alla bava di lumaca che grazie alle sue le sue proprietà idratanti, lenitive e rigeneranti risultano tra le migliori per la cura e la rigenerazione della pelle perché capaci di rallentare il processo di invecchiamento a quelli alla linfa di vite che ha uno strepitoso potere energizzante ed è ricca di preziosi principi attivi.
Eccellente è anche la linea cosmetica allo spumante che risulta davvero unica grazie all’evanescenza e all’effervescenza delle sue bollicine che vengono trasferite sulla pelle ossigenandola a lungo. Questi prodotti sfruttano, infatti, le proprietà di un potente antiossidante contenuto nello spumante che contrasta invecchiamento cutaneo e i processi infiammatori.
Ma i preziosi alleati della bellezza sono anche gli agricosmetici al latte d’asina già conosciuto e utilizzato dall’imperatrice romana Poppea che amava riempire la sua vasca da bagno solo ed esclusivamente di questo prezioso latte probabilmente perché già consapevole delle sue importantissime sostanze antiossidanti contro l’invecchiamento. Oggi con il latte d’asina si riescono a creare davvero moltissimi cosmetici, dalla crema listante allo scrub detergente, dal sapone effervescente, alla maschera per il viso.
Ancora forse non tutti sanno che le erbe aromatiche e officinali sono ricchissime di antiossidanti e sono molto apprezzati in campo cosmetico tanto da ricavarne preziosissime creme, strepitose alleate della bellezza e del benessere naturale. I cosmetici a base di stella alpina sono poi una vera chicca perché fino a poco tempo fa questa meravigliosa pianta, considerato il fiore alpino per eccellenza era quasi scomparso, oggi invece, grazie anche alla cura degli agricoltori sta tornando a diffondersi sulle nostre montagne tanto che i suoi estratti sono utilizzati in cosmesi per le loro proprietà antinfiammatorie, dermoprotettive ed antiossidanti.
Dalla vigna poi nascono eccellenti prodotti per la bellezza naturale, come le creme al moscato o al Friularo o Verdicchio e Barbera fino allo scrub ai vinaccioli che una volta macinati finemente, permettono l’asportazione delle impurità e del sebo svolgendo una pulizia profonda e un’efficace azione levigante lasciando la pelle pulita, liscia, idratata e luminosa. Per non parlare dell’ottimo dopobarba all’amarone che garantisce un’elevata protezione dagli agenti atmosferici e grazie ai suoi principi attivi lascia un gradevole e caratteristico profumo sulla pelle appena rasata.
Molto richiesti sono anche i prodotti per la bellezza all’olio extravergine d’oliva che da sempre risulta una fonte inesauribile di salute per la pelle perché grazie alla sua acidità, fortemente compatibile con quella dell’epidermide, svolge una funzione emolliente e protettiva ed è anche un ottimo antiossidante e anti radicali liberi che quotidianamente, a causa di variazioni climatiche, fumo e inquinamento, rovinano la pelle. 
TAGS
lumaca; olio; cosmetici; bellezza; asina; fattoria;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi