Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

I marchigiani bevono di più

23.05.13

?In controtendenza rispetto alla media nazionale, il consumo di vino aumenta. La regione è al terzo posto dopo Liguria e Veneto

I marchigiani bevono di più
Crescono nelle Marche i consumatori di vino, in controtendenza rispetto al resto dell’Italia. L’analisi viene dalla Coldiretti in vista di Cantine Aperte, che domenica 26 maggio interesserà 1.000 aziende in tutta Italia con una serie di iniziative di degustazione. Sulla base degli ultimi dati Istat relativi al 2012, le persone che hanno dichiarato di aver bevuto vino almeno una volta nel corso dell’ultimo anno sono il 58,3 per cento, contro il 55,9 per cento del 2011, mentre a livello nazionale sono scesi dal 53,3 per cento al 51,9. Una percentuale che colloca le Marche al terzo posto per numero di consumatori, dopo la Liguria e il Veneto. Va però sottolineato che in quasi il novanta per cento dei casi si oscilla da un massimo di 1-2 bicchieri al giorno, magari a pasto, a un consumo più saltuario.
Il segno che il vino è divenuto l’espressione di uno stile di vita "lento", attento all’equilibrio psico-fisico che aiuta a stare bene con se stessi da contrapporre proprio all’assunzione sregolata di alcol. Si tratta di un cambiamento che occorre riconoscere per evitare il rischio di una dannosa criminalizzazione, mentre è necessario investire nella prevenzione promuovendo la conoscenza del vino con il suo legame con il territorio e la cultura, a partire proprio dalle giovani generazioni. Un’opera che le aziende vitivinicole marchigiane stanno portando avanti ormai da anni attraverso degustazioni e momenti di sensibilizzazione dei consumatori. Secondo i dati, diminuiscono anche i casi di chi presenta almeno un comportamento di abuso di alcol in generale: da 14,5 per cento a 14,3 per cento. D’altro canto, tra i tipi di consumo a rischio, cresce il fenomeno del binge drinking, il bere non spesso ma molto, legato alla diffusione di cocktail superalcolici e “alcolpops”, bibite che contengono spesso vodka e rum mascherate da innocui analcolici, favorendo gli eccessi e il bere fino ad ubriacarsi.
TAGS
vino; consumo; alcol; marche;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi