Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Zuppa di ceci e castagne

17.11.17

Un piatto tipico umbro fatto da ingredienti semplici della tradizione contadina

Zuppa di ceci e castagne

La zuppa di ceci e castagne è un piatto saporito di tradizione contadina, caratterizzata da pochi ingredienti semplici e poveri. Un tempo le castagne non erano acquistate ma raccolte, e servivano per integrare i ceci che invece dovevano essere acquistati. È una zuppa nutriente e gustosa, ideale soprattutto per la stagione invernale. A proporla è la nostra Barbara Stocchi dell’Azienda agricola Domenico Stocchi.

Ingredienti per 6 persone

600 g di ceci bagnati
1 kg di castagne
2 patate di media grandezza
rosmarino
alloro
aglio
1 costina di sedano
1 carota
sale
olio

Preparazione

Versare in una pentola dell’acqua fredda e contemporaneamente aggiungere i ceci e un rametto di rosmarino, dopo averlo avvolto con del filo per non disperdere gli aghi. Far cuocere per circa 40 minuti. A fine cottura aggiungere il sale. Separatamente, lessare le castagne con un pizzico di sale e dell’alloro. A cottura ultimata sbucciarle. A parte, fare un soffritto con l’olio e gli odori sopra elencati e uno spicchio d’aglio intero. Tagliare le patate a tocchetti piccoli, unirle al soffritto insieme a 2 bicchieri d’acqua e lasciar cuocere. Con il passaverdura, macinare una parte di ceci e di castagne, poi unire il tutto alle patate e lasciar insaporire ancora qualche minuto sul fuoco, mescolando spesso. Prendere una parte delle castagne rimanenti e sbriciolarle grossolanamente sulla zuppa. Lasciare intere le altre e usarle come guarnizione del piatto.
Servire la zuppa calda, con un po’ di olio extravergine di oliva e del pane tostato.

TAGS
agricoltura; allevamento; umbria; lazio; terremoto; marche;barbara stocchiricettastagionalità tradizione