Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Strudel di zucca e bieta

27.10.17

Una ricetta deliziosa, semplice e veloce ma ricca di ingredienti saporiti e gustosi

Strudel zucca e bieta

Lo Strudel di zucca e bieta è una sfiziosa, semplice e veloce preparazione salata di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, ideale per un buffet o un apericena tra amici. Si tratta di una preparazione fragrante e morbida che allieterà il palato degli amanti degli strudel e delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi.  A proporlo è la nostra Barbara Stocchi, dell’Azienda agricola Stocchi Domenico, che anche questa volta mixa tradizione e novità alla perfezione offrendo dei piatti semplici da preparare e deliziosi da gustare. Non resta che provare!

Ingredienti per 4 persone

Pasta brisée

200 g di farina

100 g di burro

70 g di acqua ghiacciata

Ripieno

800 g di bieta

700 g di zucca

1 scalogno piccolo

100 g di formaggio (media stagionatura)

100 g di prosciutto cotto

sale, pepe, olio q.b.

Preparazione 

Per la pasta brisée, amalgamare bene la farina con il burro e il sale, poi aggiungere l’acqua fredda. Impastare e lasciare in frigo per almeno mezz’ora.

Sbollentare la bieta per pochi minuti, insaporirla in padella con sale e pepe. Pulire la zucca, saltarla in padella con lo scalogno e aggiustare di sale e pepe. Stendere la pasta brisée su un foglio di carta da forno, adagiare le fette di prosciutto e aggiungere la bieta, la zucca e il formaggio tagliato a quadratini. Arrotolare la pasta a mo’ di strudel, sigillarla bene e metterla in teglia con la carta da forno. Spennellarla con del burro fuso o dell’olio e fare dei piccoli intagli in superficie. Infornare a 180 °C per 45 minuti circa.
Servire lo strudel caldo.

TAGS
barbara stocchibietaricettastrudelzucca