Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Si parte da Aosta con la bisaccia di Campagna Amica

05.05.14

Al via oggi il progetto di Radio Rai e Civita “La bisaccia del pellegrino: Francigena 2014, l’Europa a piedi verso Roma”. La Fondazione partecipa con i prodotti tipici

Partiti. Circa mille chilometri a piedi, da Aosta a Roma, in quarantuno giorni. Questo l’obiettivo del progetto “La bisaccia del pellegrino: Francigena 2014, l’Europa a piedi verso Roma” che vede la Fondazione Campagna Amica al fianco di RadioRai e Associazione Civita, promotori dell’iniziativa.

Un lungo e storico percorso, che un gruppo di giornalisti “camminatori” farà attraverso le bellezze del nostro Paese per divulgare e promuovere gli itinerari di pellegrinaggio francigeni del nostro Nord con l’obiettivo anche di richiamare l’attenzione sulle tipicità agroalimentari tradizionali locali dei territori attraversati dalla Via. Per questo, i camminatori porteranno con loro delle bisacce riempite con alcuni prodotti tipici forniti da Campagna Amica, che richiameranno alla regione che ogni settimana attraverseranno.
 
Oggi sono partiti da Aosta e, passando per Chatillon, Verrès, Pont St. Martin, Ivrea e Viverone, arriveranno al termine della settimana (l’11 maggio) a Santhià. Bisaccia della Valle d’Aosta in spalla, dunque, con all’interno con all’interno 7 prodotti di eccellenza locali di Campagna Amica:
 
Pan ner
(Prodotto agroalimentare tradizionale)
Pane di farina di segale e frumento, sapido e gustoso, con crosta di colore bruno. Tradizionalmente prodotto una volta l’anno nei forni dei villaggi valdostani ed essiccato su apposite scansie (ratelë). Reso duro come un biscotto, veniva spezzato con l’apposito copapan e consumato nel brodo o nelle zuppe. Oggi è possibile trovarlo anche come prodotto fresco al banco.
Dove acquistare: La Biopanetteria, Laura Poletti, Via Gilles Des Chevreres 31, 11010 Saint Pierre (frazione Rumiod) (Ao), cell./mob. +39 3387120490, info@biopanetteria.it
 
Boudin (Prodotto agroalimentare tradizionale)
Caratteristico e antico salume valdostano prodotto con patate bollite pelate a mano, cubetti di lardo, barbabietole rosse, vino, sangue di suino o di bovino, spezie e aromi naturali. Insaccato in budello suino, viene legato a mano e appeso a essiccare fino a diversi mesi. Fresco può essere servito bollito o cotto al forno, stagionato è ottimo come antipasto freddo.
Dove acquistare: Salumificio/Salami factory Gignod, Silvano Bal, Plan Chateaux 2,11010 Gignod (AO), tel.+39  016556007,  fax +39 0165256114, cell./mob. +39 3454338832, salumificiogignod@alice.it, salumificiogignod@pec.it
 
Mocetta (Prodotto agroalimentare tradizionale)
Salume di origine antica, può essere prodotto con carne magra ovina, caprina, bovina o selvaggina (carne di camoscio). La carne viene salata e insaporita con aromi e erbe di montagna per almeno 20 giorni. La stagionatura, in luogo fresco e asciutto, può durare fino a un anno. Fresco o stagionato, è servito in fette molto sottili e accompagnato dal pane nero di segale.
Dove acquistare: Salumificio/Salami factory  Gignod, Silvano Bal, Plan Chateaux 2,11010 Gignod (AO), tel. +39 016556007,  fax +39 0165256114, cell./mob. +39 3454338832, salumificiogignod@alice.it, salumificiogignod@pec.it
 
Saouseusse (Prodotto agroalimentare tradizionale)
Salume tradizionale nato dall’esigenza di utilizzare i tagli di carne meno pregiati. Prodotte con carne di bovino di razza valdostana e lardo di maiale, le salsicce sono aromatizzate con sale, pepe, aglio, chiodi di garofano, cannella e noce moscata. Un tempo per la conservazione si utilizzavano recipienti di vetro colmi di strutto, in cui si immergevano le saouseusse.
Dove acquistare: Salumificio/Salami factory Gignod, Silvano Bal, Plan Chateaux 2,11010 Gignod (Ao), tel. +39 016556007,  fax +39 0165256114, cell./mob. +39 3454338832, salumificiogignod@alice.it, salumificiogignod@pec.it
 
Fontina Valdostana d’alpeggio (Denominazione di origine protetta)
Formaggio Dop la cui origine risale alla metà del 1200. E’ prodotto esclusivamente nel territorio della Valle d’Aosta, con latte intero di bovine di razza valdostana. Di forma cilindrica appiattita, è un formaggio grasso, a pasta semicotta, morbida, dal gusto dolce e d’intensità variabile in base alla stagionatura che avviene in grotte scavate nella roccia.
Dove acquistare: Lo Copafen S.S, Yves Perraillon, Frazione Septumian 60, 11023 Chambave (Ao), cell./mob. +39 3401022953, locopafen@libero.it, lo.copafen@pec.coldiretti.it
 
Micòoula (Prodotto agroalimentare tradizionale)
E’ un pane dolce di segale e frumento con castagne, noci, fichi secchi e uvetta. In patois (il dialetto franco-provenzale della Valle d‘Aosta) significa “pane più piccolo e speciale”. Nel medioevo, in cui ha origine, era l’antico pane con castagne tipico della vallata di Champorcher, nella bassa Valle d’Aosta. In seguito è diventato il tipico dolce natalizio.
Dove acquistare: Bonne Vallee snc, Ezio Chappoz, Via Mamy 29, 11020 Donnas (Ao), tel. +39 0125804098, fax +39 01251969090, cell./mob. +39 3202990712, bonnevallee@libero.it, bonnevalle@arubapec.it
 
Vallée d’Aoste Torrette (Denominazione di Origine Controllata)
L’area di produzione del Torrette è la più vasta tra le Doc di zona. È un rosso armonico, dal sapore secco e asciutto, di buon corpo (12°-13°), da consumare a tutto pasto. Ideale con carni, arrosti e selvaggina, ma anche con salumi locali e formaggi stagionati. Il Supérieur si differenzia per una maggiore concentrazione delle uve e un affinamento più prolungato.
Dove acquistare: Maison Agricole Teppex M., Teppex Manuel, Dialley 12, 11010 Aymavilles (Ao), tel. +39 0165902370, fax +39 0165902012, cell./mob. +39 3291536864, mteppex@alice.it, teppexmanuel@pec.coldiretti.it 
TAGS
dop; prodotti; pellegrino; bisaccia; aosta; pat; prdotti;