Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

A Livorno, La cucina delle stagioni

04.04.14

Una raccolta di 100 ricette ed eco-consigli per mangiare bene a km zero. Così la bottega di Campagna Amica festeggia il suo primo anno di attività

A Livorno, “La cucina delle stagioni”

​Un ricettario “scritto” dalle massaie livornesi. È un vero e proprio “manuale” su come si usano e si cucinano i prodotti locali, sui tempi di cottura, sui trucchi e segreti che spesso si tramandano per via orale, con l’esperienza, e non si scrivono. Ma anche su come riutilizzare per esempio gli avanzi e su come preparare in totale autonomia la pizza con grani antichi, digestivi a base di foglie di carciofo, latti vegetali e, perché no, un cuscino termico con i noccioli di ciliegia per curare traumi e distorsioni. Si chiama “La cucina delle stagioni. 100 ricette ed eco-consigli per mangiare bene a km zero”, a firmarlo sono donne di tutte le età, ma sempre più anche uomini che per scelta o per necessità sono tornati al cospetto dei fornelli. Ad accomunarli è l’incredibile credenza della Bottega di Campagna Amica in piazza dei Legnami, 22, nel cuore del quartiere Venezia che per la sua prima candelina ha pensato di “raccogliere” in un ricettario tutti i consigli dei suoi clienti che sarà presentato in anteprima sabato 5 aprile alle ore 17,30 dai due promotori e titolari Tommaso e Laura (info su www.bottegalivorno.it).  La presentazione sarà naturalmente l’occasione e il pretesto per soffiare sulla prima candelina, brindare insieme e festeggiare. Ma non sarà l’unico evento: ad accompagnare i festeggiamenti anche degustazione di alcuni prodotti della Bottega ed il “Festival delle erbe aromatiche”, un’ampia esposizione di piante aromatiche di cui Laura illustrerà proprietà, benefici, segreti e modalità di mantenimento.
 
Nata dalla sinergia tra Tommaso Tintori e l’azienda agricola Terra e Aroma di Laura Chiellini, di San Frediano a Settimo, la Bottega fonda la propria filosofia sul chilometro zero e sulla filiera corta (ossia sull’assenza di passaggi produttivi ed intermediazioni commerciali tra produttore e venditore), sul biologico e sulla qualità, e viene rifornita più o meno quotidianamente proprio da Laura con gli ortaggi coltivati in azienda e le erbe aromatiche che costituiscono la sua principale attività. Tommaso invece dedica tutto il suo tempo alla gestione della Bottega, dalla ricerca di prodotti locali sempre nuovi da inserire tra i propri fornitori alle degustazioni in negozio, dalla partecipazione ad eventi che valorizzano il territorio e le piccole aziende agricole (così importanti per la tutela del nostro futuro) fino al contatto quotidiano con i clienti della Bottega. Ecco allora che mentre si fa la spesa si discute della qualità del cibo, di cultura alimentare, di ricette e di come sprecare meno possibile anche in cucina. È da queste discussioni quotidiane, dallo scambio dei saperi con i clienti che nasce il libro. Un libro di ricette, molte delle quali vegetariane e senza glutine, pieno anche di eco-consigli.

TAGS
kmzero; livorno; toscana; ricette; bottega; biologico;