Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I consigli del nutrizionista

Merenda ideale? Sana, energetica e ricca di Vitamine

17.09.20

Frutta fresca di stagione e pane con la marmellata: ecco lo spuntino perfetto. Buono, veloce e nutriente. Segui i consigli degli esperti

Merenda ideale? Sana, energetica e ricca di Vitamine

La merenda non è soltanto un pasto in più nella giornata, ma diventa PERFETTA per mantenere il metabolismo in equilibrio. La merenda ideale è sicuramente la frutta, colorata, ricca di vitamine, sali minerali e fibra, che modula l’assorbimento degli zuccheri ed evita i picchi glicemici responsabili dell’incremento dell’insulina. Meglio preferire la frutta di stagione, macedonie miste, frutti di bosco, mele.

Si può anche optare per la frutta secca (mandorle o noci), ricca di Vitamina E e Omega 3 e 6, grassi polinsaturi protettivi a livello cardio-vascolare. Facendo un’indagine conoscitiva abbiamo appurato che, sorprendentemente e molto positivamente, nella top five delle merende preferite, specie tra i bambini, c’è la frutta fresca, i succhi di frutta e lo yogurt.

La frutta, oltre che a fornire zuccheri da consumare subito e quindi un buon apporto energetico, dà anche nutrienti quali vitamine e minerali, per questo nella lista delle merende del benessere è bene inserire i frutti freschi, secchi, ma anche centrifugati, e marmellate oltre alle quali inserisce yogurt, pane e marmellata…

 

La merenda secondo i bambini:

1 – Focaccia e pizza

2 – Pane e salame

3 – Biscotti

4 – Gelato

5 – Merendine

6 – Torta

 

La merenda secondo il nutrizionista:

1 – Frutta fresca

2 – Frutta secca

3 – Centrifugati di frutta

4 – Yogurt al naturale

5 – Fetta di pane (integrale o di segale) con miele o marmellata

6 – Dolce e prodotti da forno, meglio se preparati in casa

 

Ad esempio, per i ragazzi che hanno intervalli molto lunghi dalla colazione al pranzo, fin dopo le 14, possono essere consigliati spuntini più completi a livello calorico, ma sempre salutari, come pane e marmellata abbinati a un frutto e mandorle o noci se non ci sono problemi di sovrappeso.

Un’altra alternativa potrebbe essere il pane integrale di farro o segale (a più basso indice glicemico) abbinato a formaggio fresco o qualche fetta di prosciutto (senza eccedere per il contenuto di sale), frutta fresca e frutta secca per abbinare i carboidrati a proteine e lipidi, evitare ipoglicemie reattive nella mattinata e permettere ai ragazzi di arrivare con energia e ottima concentrazione fino al pranzo.

Ottime anche le torte fatte in casa a base di farina, uova e tante mele per una merenda al top. Una buona abitudine è utilizzare poco zucchero e farine miste di farro, kamut e grano saraceno che, hanno un diverso contenuto proteico e sono più ricche di vitamine B e magnesio.

a cura di Giorgio e Cinzia Myriam Calabrese

TAGS
alimentazionefruttaGiorgio Calabresemarmellatamerenda. giornata nazionale della merendasalute

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi