Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Un mare di salute

T…come tombarello, il pesce azzurro dalle carni molto apprezzate

24.07.20

Simile allo sgombro e al tonno, è un pesce dal bell’aspetto e dal prezzo modico molto gradito e consumato sulle tavole italiane

T…come tombarello, il pesce azzurro dalle carni molto apprezzate

Vai nella sezione “Un mare di salute” e leggi gli speciali a cura di Coldiretti Impresa Pesca

Appartenente alla famiglia Scombridae, il tombarello è un pesce di mare che popola gli Oceani, il Mar Nero e il Mar Mediterraneo. È molto presente anche nei mari italiani, soprattutto nell’Adriatico. È un pesce pelagico che vive in banchi cibandosi esclusivamente di altri pesci, principalmente di clupeidi.

Il tombarello ha un corpo allungato e tondeggiante. Molto simile ai tonni si distingue da essi per le dimensioni ridotte, difatti può arrivare a pesare 2 kg per una lunghezza massima di 50 cm. Testa conica e muso a punta, questa specie solitamente presenta una colorazione azzurro scuro nella zona del dorso con riflessi metallici, mentre i fianchi sono più chiari fino a sfumare nell’argento che è il tipico colore del ventre. Presenta inoltre una caratteristica linea laterale molto marcata formata da larghi scutelli.

La sua pesca viene effettuata nei mesi da maggio a novembre, solitamente con attrezzi quali reti a circuizione, lenze e reti da posta.

È sempre presente sui banchi del pesce, ma per un acquisto sostenibile se ne consiglia il consumo nei mesi da settembre a novembre, e quando si vuole acquistare bisogna prestare attenzione ad alcune caratteristiche indice della freschezza del prodotto. Prima fra tutte la compattezza delle sue carni, oltre alla vivacità del colore e alla gradevolezza dell’odore. In commercio si può trovare fresco, inscatolato, sott’olio oppure essiccato.

Le carni del tombarello sono molto apprezzate, anche se hanno un sapore particolare e talvolta oleoso, e hanno le medesime caratteristiche nutritive del tonno. Sono ricche di proteine dall’alto valore biologico, Sali minerali come fosforo e potassio, vitamine e Omega-3.

Molte sono le ricette che hanno come protagonista il tombarello. Dal vasetto di carne sott’olio fino ad arrivare a piatti più elaborati e gustosi come tombarello in umido, alla piastra, alla griglia, alla pizzaiola o al forno.

 

Ricetta: Polpette di Tombarello

Ingredienti:

1 kg di tombarello

200 g di mollica

100 g di caciocavallo ragusano

1 spicchio di aglio

sale

prezzemolo

1 uovo intero

olio extravergine d’oliva

salsa di pomodoro

30 capperi

1 cipolla

2 foglie di basilico

½ bicchiere d’acqua

Procedimento

Condire la mollica con il sale, il formaggio, il prezzemolo e l’aglio tritato. In un tegame tritare la cipolla e soffriggerla con olio evo e capperi, quindi versare la salsa di pomodoro, il sale e le foglie di basilico. Pulire il pesce togliendo la testa e le interiora, le lische centrali e quelle laterali, togliere la pelle e porre i filetti su un tagliere, tritarli con una mezza luna e ridurli in poltiglia, quindi unire la mollica precedentemente condita, l’uovo e mezzo bicchiere d’acqua e amalgamare bene. In una padella con olio friggere le polpette e dopo averle scolate adagiarle nel sugo di pomodoro continuando la cottura per circa 15 minuti.

TAGS
cucinamade in Italypescepesce italianoproprietà benefici

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi