Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Un mare di salute

S… come sardina, pesce azzurro ricco di Omega-3

17.07.20

Fresca o sott’olio, è molto apprezzata e consumata grazie alle sue ottime carni e alle interessanti proprietà nutrizionali

S… come sardina, pesce azzurro ricco di Omega-3

Vai nella sezione “Un mare di salute” e leggi gli speciali a cura di Coldiretti Impresa Pesca

Unico rappresentante del genere Sardina, questa specie appartiene alla famiglia dei Clupeidae e abita le acque dell’Oceano Atlantico Orientale e del Mar Mediterraneo. È molto diffusa nei mari italiani soprattutto nell’Adriatico. È una specie gregaria in ogni stadio vitale, infatti forma banchi molto fitti composti da centinaia e a volte migliaia di individui. Vive nutrendosi di plancton e zooplancton.

Benché spesso sia paragonata e confusa con l’acciuga, la sardina appartiene ad una famiglia diversa ed ha un aspetto completamente differente. Ha infatti un corpo affusolato ma più alto e più compresso lateralmente rispetto all’acciuga e sul ventre una placca di scaglie rigide. La testa è aguzza con occhi e bocca piuttosto grandi. Presenta un opercolo striato, a ventaglio, molto caratteristico. Il colore del dorso è azzurro verdastro, mentre sui fianchi e sul ventre è argenteo. Può raggiungere lunghezze massime di 20-25 cm.

La sardina rappresenta un prodotto molto importante per la pesca commerciale, che avviene solitamente da marzo a ottobre con reti a strascico, a circuizioni e con reti da posta.

È sempre presente sui banchi del pesce, ma per un acquisto sostenibile se ne consiglia il consumo nei mesi da aprile ad agosto. Per avere certezza di acquistare un prodotto fresco poi si raccomanda di tenere a mente piccoli accorgimenti: occhio vivido e sporgente, branchie umide e rosse, coda rigida e carni sode. Sono da scartare se hanno pancia gonfia e se le interiora fuoriescono facilmente alla semplice pressione delle dita.

Le sardine hanno un ottimo profilo nutrizionale. Fanno parte del pesce azzurro, sono quindi ricche di Omega-3, sali minerali come fosforo, selenio e calcio, Vitamine quali B12 e D, e proteine. Hanno carni magre e ben digeribili poiché tenere e quindi adatte al consumo in ogni fascia d’età.

In cucina esistono innumerevoli ricette con le sardine, da gustosi antipasti, a primi piatti, secondi leggeri. Ma c’è chi le predilige semplicemente marinate o crude condite con aglio, limone e olio evo. In molte regioni hanno fatto di questo pesce l’ingrediente principale per ricette tipiche, come ad esempio a Venezia le famose Bavette di Sant’Erasmo.

 

Ricetta: Sardine ripiene

Ingredienti per quattro persone:

800 gr di sardine

3 uova

formaggio grattugiato

pangrattato

farina

aglio

prezzemolo

mentuccia

olio

sale

pepe

Procedimento

Per preparare le sardine ripiene la prima operazione e quella di pulire il pesce. Diliscare le sardine, tagliare loro la testa, aprirle a libro, lavarle e asciugarle. Tritare abbondante prezzemolo con un po’ di mentuccia e uno spicchio d’aglio. Raccogliere tutto in una ciotola, sgusciare le uova unirle nella ciotola e mescolare il tutto. Aggiungere il pangrattato e un cucchiaio di formaggio grattugiato, sale, pepe e mescolare. Porre un po’ di questo composto al centro di ogni sardina. Richiuderle e infarinarle leggermente e scuotendo l’eccedenza. Friggerle in olio caldo per circa 5/6 minuti voltandole una sola volta. Sgocciolarle, asciugarle su carta assorbente da cucina, salarle e servirle subito ben calde.

TAGS
beneficimade in Italypescepesce italianoproprietà

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi