Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Un mare di salute

M… come Mazzancolla, il gambero imperiale

08.05.20

Crostaceo simile al gambero, si differenzia da quest’ultimo per colore e dimensione

M… come Mazzancolla, il “gambero imperiale”

Vai nella sezione “Un mare di salute” e leggi gli speciali a cura di Coldiretti Impresa Pesca

La mazzancolla è un crostaceo decapode appartenente alla famiglia Penaeidae. Si può trovare nell’Oceano Atlantico Orientale, nel Mar Mediterraneo ed è molto diffusa nei mari italiani soprattutto nell’Adriatico. Predilige acque costiere con una profondità molto bassa preferibilmente con fondali sabbiosi, fangosi e ricchi di detriti costieri. Nelle ore diurne la mazzancolla è solita tenersi nascosta, uscendo soltanto al calare del sole per svolgere le sue attività. Si ciba principalmente di larve e piccoli pesci.

L’aspetto di questo crostaceo è quello tipico di tutte le altre tipologie di gamberi ma si differenzia da essi per dimensioni, essendo più grande, e per la colorazione. Il suo peso solitamente supera i 100 g mentre la sua lunghezza può facilmente superare i 20 cm. Per quanto concerne il colore la mazzancolla di solito ha una corazza biancastra che tende al rosa-aranciato o al grigio. La testa e la parte alta del tronco sono i contenitori degli organi vitali più importanti come il cuore, lo stomaco, le branchie e il sistema nervoso. È altresì dotata di lunghe antenne che costituiscono uno strumento sensoriale nonché organo regolatore dell’equilibrio. La coda a ventaglio viene utilizzata invece come un vero e proprio timone per poter orientare i movimenti.

La pesca dei gamberi imperiali può essere svolta durante tutto l’anno, ma è nei mesi da ottobre ad aprile che è più favorevole. Solitamente per pescare questa specie si utilizzano attrezzi quali reti a strascico o nasse.

Le mazzancolle sono sempre reperibili sui banchi del pesce, ma per un acquisto sostenibile se ne consiglia il consumo nei mesi da ottobre a dicembre. Quando si vogliono acquistare, per essere certi della loro freschezza, occorre tenere presenti alcuni aspetti. Per prima cosa bisogna affidarsi all’olfatto: devono emanare un odore gradevole. Successivamente bisogna prestare attenzione alle carni, che devono essere sode al tatto e non mollicce. Un altro fattore da tenere in considerazione è il colore: se la testa è scura evitare di acquistarle, potrebbe essere sintomo di un prodotto non fresco, inoltre la corazza deve presentarsi lucida e senza macchie nere. Accertarsi poi che le antenne siano attaccate alla testa e quest’ultima al corpo e che la mazzancolla abbia occhi lucidi e grandi.

Per quanto riguarda il profilo nutrizionale di questi crostacei, come tutti gli altri, contengono una buona percentuale di proteine dall’alto valore biologico e un basso contenuto di grassi e zuccheri. Sono infatti un alimento adatto anche a chi segue un regime alimentare ipocalorico. Contengono inoltre vitamine del gruppo B, Sali minerali come ferro, calcio e fosforo, e buone quantità di grassi Omega-3.

In cucina la mazzancolla è adoperata per la preparazione di numerose ricette. Il suo sapore delicato si presta a svariati utilizzi. Ottime come antipasti, possono essere un condimento gustoso per la pasta, oppure divenire un secondo leggero o molto saporito a seconda del tipo di cottura e di condimenti utilizzati.

 

Ricetta: Mazzancolle in padella

Ingredienti per 4 persone:

16 mazzancolle pulite

1 limone

1 cucchiaio di olio evo

1 mazzetto di prezzemolo

sale q.b.

Procedimento:

In una padella scaldare l’olio. Lavare bene il lime e dividerlo in due. Mettere le due parti del lime in padella con l’olio e soffriggerle qualche istante. Unire le mazzancolle e farle rosolare circa 2 minuti per lato. Quando il loro colore diventerà più rosato saranno cotte. Spruzzarlo con il succo di lime delle due metà avanzate, regolare di sale e completare con una spolverata di prezzemolo tritato. Servire calde con un contorno leggero come un’insalata di lattuga e pomodori.

TAGS
cucinacuriositàpescepesce italianoproprietà

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi