Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

La ricchezza di paesaggi condivisi con il mondo

13.03.20

L’ISPRA ha individuato all’interno della penisola ben 37 tipi diversi di paesaggio naturale

La ricchezza di paesaggi condivisi con il mondo

Quando con un moto di orgoglio gli italiani rivendicano la bellezza del loro Paese, non è solo un sentimento di amor patrio, ma è una consapevolezza che proviene anche dal mondo, più freddo, delle scienze. L’ISPRA ha individuato all’interno della Penisola ben 37 tipi diversi di paesaggio naturale. Questi forse non bastano a descrivere la meraviglia di un Paese stretto e lungo, inserito in un mare gentile come il Mediterraneo fulcro di incontro tra civiltà che ne hanno plasmato nel corso del tempo monti, valli e pianure.

Così come fosse una ricetta magica, natura e uomo hanno unito i loro sforzi per produrre una tale diversità di situazioni da far invidia a qualunque altra area del pianeta. Il Ministero delle politiche agricole ha così evidenziato la persistenza di ben 123 paesaggi rurali storici. Un riconoscimento allo sforzo che i contadini nel corso di secoli hanno profuso per modellare i territori secondo le esigenze della sussistenza prima e della produzione a fini economici dopo.

Oggi più che mai andrebbe riconosciuto questo sforzo nella consapevolezza che se viene meno il lavoro dei campi, anche il paesaggio così amato e apprezzato nel mondo rischia di scomparire. Cementificazione e riforestazione con essenze scadenti da un punto di vista ecologico, rischiano di far scomparire questo patrimonio naturalistico, storico e artistico. Con esso verrebbe meno anche la potenzialità turistica dei luoghi con tutte le imprese e l’indotto relativo (per Istat il solo mondo dell’agriturismo vale 1 miliardo e 400 milioni di euro per il 2018 con un trend di crescita a valori correnti di circa il 5% nell’ultimo triennio) costretti ad abbandonare una vera miniera d’oro che aspetta di essere valorizzata.

Oggi siamo in emergenza. Tantissime disdette, difficoltà di conferire prodotti e svolgere servizi. Ma sappiamo che anche questa tempesta finirà e che si dovrà, come sempre, ripartire dalla terra.

TAGS
ambientenaturapaesaggio Italia

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi