Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I consigli del nutrizionista

Il cibo giusto per tornare in forma dopo le Feste

08.01.20

Se durante i pranzi delle festività avete accumulato qualche chiletto di troppo, non disperate: con una dieta sana in poco tempo si può tornare alla normalità. Seguite i nostri consigli

Il cibo giusto per tornare in forma dopo le Feste

Se durante i pranzi delle feste avete accumulato qualche chiletto di troppo, non disperate: con una dieta sana in pochi tempo si può tornare alla normalità, quantomeno come si era prima delle feste, ad avere una linea invidiabile. Bisogna evitare le diete assurde come quelle che consigliano di eliminare completamente tutti i cibi ricchi di carboidrati, come la pasta, il riso, il pane, e di mangiare solamente cibi ricchi di proteine, come carne, bianca e rossa, pesce, uova e formaggi. Si tratta della dieta iperproteica che subito illude, facendo perdere qualche chilo ma poi, tornando al normale regime di tutti i giorni, si riprendono i chili con “interessi da usurai”, cioè se ne sono persi 3 Kg se ne riprendono 4 o più!

Il regime alimentare ideale deve essere ricco di alimenti con tanta fibra vegetale, quindi è consigliabile un buon consumo di frutta e verdura e l’assunzione di molti liquidi. Si deve iniziare la giornata con una giusta ed equilibrata colazione, senza cedere alla tentazione di saltarla: una buona tazza di thè che aiuta a sgonfiare, oppure un caffè d’orzo con un frutto fresco di stagione e uno yogurt magro e 30 gr di cereali integrali.

Per lo spuntino di metà mattinata scegliete alimenti ricchi di carboidrati come la frutta fresca e un biscotto ai cereali. A Pranzo Iniziate della verdura cruda come una bella insalata o un piatto di carote, con poco sale e un filo d’olio, ideali per rafforzare l’intestino e contrastare una digestione lenta; dopodiché preparate delle verdure bollite o cotte al vapore: il cavolfiore, il cavolo e le rape ad esempio sono ricchi di fibre, potassio e magnesio e le potete abbinare a 50 gr di riso integrale.

Per lo spuntino pomeridiano scegliete alimenti ricchi di proteine e fibre come la frutta secca: noci, noccioli, mandorle e pistacchi. Per la cena potete puntare su carne magra come tacchino e pollo oppure pesce azzurro, il tutto abbinato a verdure cotte al vapore o bollite, oppure su un minestrone di verdure senza patate, o una zuppa di verdura seguita da una fetta di tacchino alla griglia.

 

 

ERBE AMARE PER TORNARE IN FORMA

Le erbe amare svolgono una funzione essenziale per l’organismo, perché facilitano il lavoro di fegato e cistifellea, contribuiscono a stimolare la bile con effetti benefici per il sistema immunitario.

Grazie alla silimarina, il cardo mariano aiuta a migliorare la funzionalità epatica, accelerando la rigenerazione cellulare, per questo è in grado di ridurre l’azione delle tossine ambientali e trattare i danni causati da abusi di alcol. Oltre a impiegarlo in cucina, si può assumere anche in tintura madre o decotto.

La cicoria aiuta la digestione, ha proprietà disinfettanti e disintossicanti. Inoltre questa pianta aiuta a riequilibrare i livelli di glucosio e colesterolo, migliorando l’epidermide.

Il radicchio è ricco di antiossidanti e combatte l’invecchiamento cellulare, aiutando il buon funzionamento dell’intestino. Grazie alle proprietà depurative e il contenuto d’acqua, è un alimento prezioso perché facilita la digestione e disintossica, oltre a migliorare il metabolismo osseo e la salute cardiocircolatoria.

 

A cura di Giorgio e Cinzia Myriam Calabrese

TAGS
alimentazionecibodietafestenutrizionestagionalità

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi