Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I Sigilli di Campagna Amica - La biodiversità contadina

Le capre lombarde, i sigilli di Campagna Amica

31.07.19

Bionda, di Livo, Orobica e Verzaschese. Ecco la biodiversità del nostro Belpaese

Le capre lombarde, i sigilli di Campagna Amica

Leggi cosa sono “I Sigilli di Campagna Amica”

La Lombardia offre una notevole variabilità nelle razze caprine, considerate a pieno titolo “Sigilli di Campagna Amica”. La capra è un animale domestico (Capra hircus Linnaeus, 1758 o, per alcuni autori, Capra aegagrus hircus) ed è il discendente addomesticato dell’egagro (Capra aegagrus) dell’Asia Minore e dell’Est europeo. È uno dei primi animali ad essere stato utilizzato dall’uomo. Si parla di circa 12.000 anni di storia di allevamento che è iniziato in Iran per poi diffondersi in tutta la mezzaluna fertile e in Europa. Si tratta di un animale con notevoli capacità di adattamento a regimi alimentari molto diversificati grazie ad un’elevata capacità di selezione degli alimenti ed anche di parti della stessa pianta, ad una notevole capacità di utilizzazione di foraggi molto fibrosi, ad una buona potenzialità di immagazzinamento delle riserve e successiva mobilitazione. Grazie a queste caratteristiche la capra è in grado di adattarsi a condizioni che risulterebbero proibitive per altri animali considerati più “nobili”, quali bovini e ovini. D’altra parte ben si adatta anche a condizioni d’allevamento intensive caratterizzate da elevati apporti di concentrati e limitati quantitativi di foraggi. Grazie alla loro frugalità ed adattabilità a qualsiasi tipo di cibo, sono piuttosto comuni in molti paesi in via di sviluppo. Il latte di capra in generale è leggero e quindi maggiormente digeribile anche per chi soffre di intolleranze al lattosio.

Veniamo alle nostre capre. In Lombardia troviamo quattro razze.
La Capra Bionda dell’Adamello, salvata dall’estinzione negli anni ’90, è una razza da cui proviene il latte per il formaggio tipico della Val Saviore: il Fatulì, affumicato e dalla caratteristica forma cilindrica. L’azienda Agricola che cura questa razza è San Faustino di Bonomi di Ceto. Il Fatulì è possibile trovarlo presso il mercato di Campagna Amica di Brescia.

La Capra di Livo produce il latte per diversi formaggi caprini caratteristici della valle di Livo in provincia di Como. La sua distribuzione è davvero limitata e la sua genealogia è custodita dall’Associazione Nazionale della Pastorizia. Lorena Molinari è il custode che conserva questo patrimonio genetico e vende i suoi prodotti nella omonima azienda agricola.

Passiamo alla Capra Orobica da cui proviene carne e latte. Con quest’ultimo viene preparato il fiorone, sigillo di Campagna Amica che ne ha determinato la conservazione. Questo formaggio è caratteristico del lecchese. Manzoni Matteo è l’allevatore custode ed è il titolare dell’azienda agricola Pian delle Fontane a Ballabio, dove vende questo meraviglioso formaggio.

Infine come non citare la Capra Verzaschese? Ottima per la capacità pascolativa e di adattamento, produce un ottimo latte. Purtroppo è in via di estinzione. Paride Peloso della Azienda Agricola Caprivalcuvia di Valcuvia, è tra i coraggiosi custodi che con il loro impegno garantiscono un futuro a questi animali e ai prodotti da essi derivanti. Lo potete incontrare nel Mercato di campagna Amica di Varese.

TAGS
ambienteanimalibiodiversitàI Sigilli di Campagna Amicamade in Italyproprietà

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi