Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Stop cibo anonimo nei nostri mercati con i candidati alle Europee

17.05.19

Questo fine settimana nei principali farmers market di Campagna Amica di tutta Italia si terranno incontri e dibattiti per sensibilizzare i cittadini e la politica sui temi della salute, della prevenzione delle frodi alimentari e difendere il buon cibo italiano

"Stop cibo anonimo" nei nostri mercati con i candidati alle Europee

SCARICA L’ELENCO COMPLETO

Questo fine settimana, sabato 18 e domenica 19 maggio, nei principali mercati di Campagna Amica di tutta Italia si terranno incontri e dibattiti con i candidati alle prossime elezioni europee. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini e la politica sui temi della salute, della prevenzione delle frodi alimentari e della tutela del made in Italy, sotto la forte spinta di Coldiretti e della nostra Fondazione che è impegnata fino a ottobre nella raccolta firme per la ICE-iniziativa dei cittadini europei, che vuole ottenere dai prossimi Parlamento e Commissione europei l’etichettatura obbligatoria dell’origine di tutti i prodotti agroalimentari.

Lo scopo della petizione è quello di evitare la contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari che possono rappresentare un grave rischio per la nostra salute, e tutelare le nostre produzioni di qualità. L’indicazione di origine degli ingredienti sull’etichetta consentirebbe di prevenire le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia.

Dobbiamo raggiungere oltre 1 milione di firme in almeno 7 Paesi della Ue. E dobbiamo riuscirci“, sostiene Pecoraro Scanio, presidente del Comitato Scientifico di Campagna Amica e Presidente della Fondazione UniVerde. “L’etichettatura è il logico prosieguo di una battaglia che in Italia conduciamo da venti anni con norme nazionali a tutela dell’origine dei prodotti. Ma sempre abbiamo dovuto lottare contro le contestazione della burocrazia europea e le norme costruite spesso su misura della multinazionali del cibo anonimo.

Questo fine settimana Coldiretti chiederà ai candidati di firmare la petizione europea e di sostenere la storica battaglia di Coldiretti sull’etichettatura anche nel futuro Parlamento europeo. A Roma, al Mercato coperto di Campagna Amica di via di San Teodoro 74, Sabato 18 maggio saranno presenti Alfonso Pecoraro Scanio e David Granieri, Vice Presidente nazionale Coldiretti, con i candidati della Capitale. A Milano al nostro Mercato di Porta Romana, il presidente di Coldiretti Milano Alessandro Rota incontrerà i candidati europei della Lega e di Forza Italia. Lunedì 20 e martedì 21 maggio, anche nei mercati di Ravenna, Modena e Faenza continuerà la raccolta firme per la petizione con la presenza di vari candidati alle elezioni Europee. Per tutti gli altri eventi clicca QUI.

TAGS
cibofarmers' marketkm zeromade in iralymercatipetizioneue

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi