Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie per le imprese

Le parole dell’agricoltura sociale

23.01.19

Un semplice e pratico glossario con le parole chiave più utilizzate. Verrà aggiornato di volta in volta con voci sempre nuove

Le parole dell'agricoltura sociale

L’agricoltura sociale è un settore abbastanza nuovo nel panorama italiano. Le aziende che fanno questo genere di attività in campagna sono ancora relativamente poche, ma il loro numero è in costante espansione. Per questo è importante promuoverle nel modo giusto e saper padroneggiare i termini più utilizzati.

Vi proponiamo quindi un semplice e pratico glossario con le parole chiave più utilizzate, che siamo certi potrà tornarvi utile. Lo aggiorneremo di volta in volta con voci sempre nuove.

Glossario

Lo sviluppo dell’agricoltura sociale si inserisce nel contesto più ampio e generale in cui all’impresa agricola viene riconosciuto un ruolo “multifunzionale” nella società.

Ambiente di lavoro

La cura dell’ambiente di lavoro (in termini di sicurezza, fruibilità, pulizia) è una caratteristica dell’azienda agricola aperta al pubblico e tanto più deve esserlo per quella aperta al sociale. In particolare, la cura dei dettagli diviene fondamentale, proprio perché si lavora con persone che, oltre ad avere una dimensione “fisica” (e quindi delle esigenze fisiche) hanno una dimensione “psicologica e sentimentale”.

Diversificazione

L’azienda agricola-sociale si caratterizza per l’elevata diversificazione delle produzioni e delle attività aziendali. Conduce più attività:
• favorisce l’inclusione degli utenti in azienda (fornendo più scelta e proponendo l’attività + congeniale alla singola persona, nell’ottica della valorizzazione delle abilità personali)
• permette di immaginare vari/nuovi percorsi di formazione, inserimento lavorativo, cura (inteso come “to care”: accudire)
• permette un maggior grado di apertura verso l’esterno (punti vendita aziendali, visite in azienda, ma anche forme di collaborazione con persone esterne)
• permette di diversificare il reddito dell’azienda.

Multifunzionalità

Il ruolo dell’agricoltura, ormai da diversi anni, non è più riconducibile esclusivamente alla sua funzione originaria di produzione di beni primari (derivanti da coltivazione, allevamento e silvicoltura), ma si amplia attraverso il riconoscimento e lo svolgimento di altre funzioni. L’azienda agricola può, cioè, svolgere molteplici funzioni in grado di concorrere congiuntamente al raggiungimento di finalità economiche, ambientali, sociali e territoriali, attraverso la realizzazione di attività principali e connesse svolte dagli imprenditori agricoli singoli o associati, di cui all’articolo 2135 del Codice Civile e all’articolo 1 del Decreto legislativo 18 maggio 2001 n. 228 (Orientamento e modernizzazione del settore agricolo) che rinnovano – ampliandone le attività di competenza – la configurazione giuridica e funzionale dell’imprenditore e dell’impresa agricola.

Orticoltura

Attività che contribuisce a migliorare la qualità della vita delle persone che la praticano, attraverso il contatto diretto con la natura in particolare con le piante.

Utente

In generale, colui che usufruisce dei servizi dell’agricoltura sociale. Volendo, anche, la persona che acquista un bene o un servizio dell’agricoltura sociale. I target di utenti possono essere molto diversi e risulta difficile confinarli a poche chiare categorie tipologiche. Tuttavia la maggior parte delle iniziative di agricoltura sociale possono essere ricondotte ai seguenti target: fasce svantaggiate (disabili, detenuti, persone in situazione di dipendenza, minori a rischio, rifugiati o richiedenti protezione internazionale, persone senza fissa dimora, disoccupati di lungo periodo), nuclei familiari, donne e altri adulti in situazioni di difficoltà, anziani. In funzione dei destinatari diverse sono le attività di agricoltura sociale possibili.

TAGS
agricoltura socialeglossario

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi