Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Prepara il tuo orto

Settembre, si raccoglie e si pensa al futuro

13.09.18

Il mese a cavallo tra estate e autunno regala i suoi prodotti. Ma è anche il momento di progettare le nuove colture invernali

Settembre, si raccoglie e si pensa al futuro
Siamo nel mese di settembre, ancora generoso dispensatore di frutti e verdure estivi. Si consideri, però, che siamo alla fine della bella stagione: le giornate si accorciano, il sole è sempre più obliquo rispetto al terreno e le temperature iniziano a scendere. Ebbene se siamo stati bravi e abbiamo curato il nostro orto sul terrazzo o in pieno campo durante i giorni caldi e umidi di agosto, potremmo continuare a raccogliere i frutti del nostro lavoro fino a metà ottobre circa (dipende anche dalla zona geografica). È bene, comunque, iniziare a pensare all’autunno e al primo inverno. Questo, infatti è il momento di trapiantare specie come finocchi, porri e sedano. Se l’abbiamo già fatto nel mese precedente è opportuno provvedere a rincalzare le piante, ossia ad accumulare il terreno attorno allo stelo della pianta in crescita. Tale procedimento può essere effettuato anche per le vecchie carciofaie e per radicchi e insalate.
Si ponga attenzione alle erbe infestanti che sebbene si avviino alla fine del loro ciclo vitale, nel mese di settembre e ottobre possono anche perdurare e mettere a rischio le giovani orticole. Per cui armiamoci di zappetta ed estirpiamole prima che facciano danni.
Per quanto riguarda le semine, in questo periodo dell’anno si possono seminare in pieno campo valeriana, spinaci, prezzemolo salvo coprire con tessuto non tessuto il terreno. Diradamento e trapianto a dimora potranno avvenire nel corso del mese.
Per ultimo è bene fare attenzione alla preparazione del terreno per le nuove colture. Alla fine del ciclo vitale delle varietà estive è necessario armarsi di vanga e ripulire il terreno dai residui di queste piante. La vangatura e il rimescolamento del terreno deve avvenire prima che il clima si irrigidisca. Se è necessario “nutrire” il terreno provvederemo a effettuare una concimazione distribuendo letame maturo e rigirandolo poi con tutto il terreno.
Per quel che concerne l’orto in balcone, possiamo provvedere ad una concimazione con prodotti più adatti al contesto cittadino, se necessario sostituiamo il substrato e verifichiamo lo stato dei contenitori. Se ci troviamo in climi freddi possiamo iniziare a pensare alla protezione delle piante in vaso predisponendo il tessuto non tessuto o le micro serre in previsione dei primi rigori autunnali.
TAGS
autunnoconcimegiardinaggioortoseminesettembre

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi