Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Cibi e ricette

Fagottino di alga spirulina con funghi e guanciale

13.07.18

Il primo piatto della nostra Agrichef Marta Ferrari è facile da eseguire e segue la tradizione contadina

Fagottino di alga spirulina con funghi e guanciale

La nostra Agrichef Marta Ferrari, dell’Agriturismo L’Oca d’oro,  propone una ricetta gustosa e innovativa per la presenza dell’alga spirulina. Raffinati e succulenti, i fagottini sono adatti per qualsiasi occasione: un primo piatto facile da eseguire, ma con ingredienti tipici della tradizione dell’Emilia Romagna.

Guarda il video


Ingredienti per 4 persone
60gr di farina tipo “00”
1 cucchiaio da the di sale fino
3 uova intere
2,5 dl di latte intero o se si preferisce acqua
1 cucchiaio da tavolo di brandy
40 gr di burro fuso
4 funghi prataioli freschi
100 gr guanciale
100 gr burro
Aceto balsamico
50 gr parmigiano reggiano
1 foglia di porro
1 limone
sale e pepe

Procedimento

Per l’impasto delle crespelle bisogna mettere in una zuppiera 60 gr di farina, le tre uova, il latte e mescolare con una frusta poi aggiungere il sale e il cucchiaio di alga spirulina in polvere e i 40 gr di burro fuso insieme al cucchiaio di brandy. Continuare a mescolare finché non si ottiene un impasto liquido ed omogeneo. In caso di grumi frullare. Una volta preparato l’impasto per le crespelle e lasciato riposare per una ventina di minuti ungere un padellino anti aderente con 10 gr di burro e fare le crespelle tenendole sottili in modo da poterle lavorare con facilità.
Nel frattempo lavo e taglio finemente i funghi e li faccio cuocere in una padella con mezzo limone spremuto a freddo, un pizzico di sale e pepe. Bastano 5′ di cottura e una volta cotti scolarli dall’acqua in eccesso.
In una padella anti-aderente far croccantare il guanciale tagliato a cubetti precedentemente e colarlo dal grasso in eccesso.
A punto preparare la crema di parmigiano sciogliendo in un tegame 50 gr di burro 50 gr di parmigiano e aggiungendo 100 ml di latte intero mescolare fino a che il latte non bolle e non abbia un effetto più denso, mi raccomando continuare a mescolare per evitare che si attacchi, in fine aggiungere un pizzico di sale e pepe a proprio piacimento.
Una volta preparato il tutto scottate la foglia di porro in acqua bollente per un minuto.
Quindi prendere la crespella, al centro posizionare un cucchiaio di funghi e mezzo di guanciale, chiudere la crespella formando una specie di fagottino che verrà chiuso con la listarella di porro.
Preparare una terrina da forno, spalmare la crema di parmigiano, adagiarci i fagottini, passare a forno ventilato preriscaldato a 100 gradi per 10′.
Una volta caldi, mettere qualche goccia di aceto balsamico su ogni fagotti e portare in tavola.

TAGS
agrichefingredientiricetta

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi