Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Prepara il tuo orto

Fagioli: è tempo di seminare!

06.06.18

Amano i climi caldi e temperati e un terreno morbido. Richiedono acqua solo al momento della fioritura

Fagioli: è tempo di seminare!

Il mese giugno vede arrivare nell’orto il caldo estivo, che scongiura il rischio di gelate tardive e permette di coltivare la gran parte delle verdure in pieno campo. Una tra queste è il fagiolo.

Il fagiolo è una pianta appartenente alle leguminose e originaria del Perù. Si distingue principalmente in due raggruppamenti: quelli di cui si mangia il seme (fagioli veri e propri) e quelli in cui si mangia tutto (chiamati fagiolini).

La pianta può essere nana oppure rampicante: la varietà nana è più precoce, quindi adatta a una rotazione veloce, che consente maggior raccolto. Per questo spesso viene preferita nell’orto familiare, dove è utile poter liberare in fretta lo spazio.

La pianta dei fagioli ama climi caldi e temperati, si semina in zone ben esposte al sole. Il terreno ideale dovrebbe essere morbido, a medio impasto, con un ph intorno al 5. Questa pianta comunque si adatta molto bene a vari tipi di terreno, anche se non ama quelli troppo sabbiosi o con troppa argilla.

Il fagiolo si semina mettendo un seme ogni 3-4 centimetri, su file a distanza di 50 cm e si consiglia di non metterli troppo a fondo: si interrano a 1,5 volte la loro dimensione come profondità.

La coltivazione prevede un periodico controllo delle erbe infestanti (si può effettuare con la rimozione manuale) e operazioni di zappettatura per areare il terreno e impedire la formazione di una crosta superficiale più compatta.

I fagioli nell’orto richiedono acqua solo al momento della fioritura, pronti quindi con l’innaffiatoio appena compaiono i fiori. Per le varietà nane ci si limita a irrigare solamente due volte, mentre i fagioli rampicanti che hanno fioritura continua richiedono di essere bagnati ogni 7-10 giorni con poca acqua.

I fagioli si raccolgono maturi, col baccello completamente colorato che tende ad appassire.

TAGS
fagiologiugnoortoseminaterreno