Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Le piante crescono a suon di Mozart

12.02.18

In Abruzzo una delle poche aziende in Italia che utilizza la musicoterapia per far crescere i propri ortaggi nei semenzai. La racconta Alfredo D’Eusanio

Le piante crescono a suon di Mozart

Una serra, un computer portatile, due casse acustiche e la musica di Mozart. Eccola la serra musicale firmata Alfredo D’Eusanio: “L’unica azienda in Abruzzo – spiega il titolare – e una delle pochissime in Italia, che usa la musicoterapia per far crescere i propri ortaggi attraverso la riproduzione di brani classici nei semenzai. Questo – assicura – permette una crescita migliore e più rigogliosa delle piantine”.

Alfredo e sua moglie Patrizia, lui 39 anni, lei 40enne e una laurea in scienze naturali, mostrano con orgoglio il risultato del proprio esperimento: pomodori, zucchine, meloni e melanzane che “ascoltano” ogni giorno brani di musica classica per crescere in modo più bello e veloce in un’azienda rigorosamente biologica situata pochi passi dall’Adriatico. Una piccola impresa agricola che, ereditata dal padre, Alfredo gestisce con amore e passione. L’Azienda Agricola Biologica Alfredo D’Eusanio è nata dalla volontà di salvaguardare la tradizione, i saperi e la biodiversità agricola Abruzzese ed Ortonese in particolare. Partendo dall’esperienza dei nostri nonni e genitori, attraverso i frutti della terra, cerchiamo di raccontare la forza di un passato che accade ancora, fondendo l’antica saggezza con la cultura della sostenibilità e dell’etica. Da qui la necessità di un sistema di produzione rispettoso dell’ambiente e della salute umana, concretizzato nella conduzione dell’Azienda secondo il metodo biologico.

“La nostra azienda è biologica certificata ma è anche ad agricoltura sinergica con l’utilizzo di microrganismi effettivi” spiega Patrizia – si tratta di un’agricoltura molto simile a quella biodinamica”.  “L’azienda – aggiunge Alfredo con orgoglio – pur portando il mio cognome, è nata per desiderio e passione di Patrizia. Otto anni fa decise di cambiare vita e di creare un’impresa agricola con un’impronta decisamente naturalistica”. Da qui l’inclinazione biologica e biodinamica, la serra musicale e un singolare progetto per l’ospitalità a gruppi di stranieri per uno scambio “alla pari”. “Ogni estate – raccontano i D’Eusanio, che lo scorso anno si sono classificati anche nelle finali regionali di Oscar Green Abruzzo – vengono gruppi di inglesi o francesi e lavorano nei nostri campi. Ci aiutano nei lavori manuali e noi, a nostra volta, li ospitiamo in azienda per promuovere il territorio e le produzioni tipiche abruzzesi. Sono esperienze importanti che rendono il nostro lavoro bello ed entusiasmante”.

TAGS
agricoltoriagricolturalavoroprodotti biologicistoria

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi