Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Cibi e ricette

Pasqua di gusto con le ricette di Barbara Stocchi

13.04.17

Un menù delizioso per le feste in arrivo: dalle pappardelle agli asparagi e pancetta, ai bocconcini di agnello fino ad arrivare alla torta di fragole ??

Pasqua di gusto con le ricette di Barbara Stocchi

Non avete ancora pensato a cosa cucinare a Pasqua? Oppure vi serve qualche spunto per il pranzo di Pasquetta? Eccola una soluzione che accontenterà il vostro palato e quello di parenti amici. A proporlo è la nostra Barbara Stocchi che anche questa volta mixa tradizione e novità alla perfezione offrendo dei piatti semplici da preparare e deliziosi da gustare. Non resta che provare!

Menù di Pasqua
Primo
Pappardelle agli asparagi e pancetta
 

Ingredienti per 6 persone

600 g di pappardelle 

2 mazzi di asparagi
200 g di pancetta
1 piccolo scalogno
una manciata di pomodorini
olio, sale e pepe q.b.
parmigiano o pecorino

 
Preparazione

Togliere la parte dura degli asparagi e lavarli. Tagliare le punte e lasciarle da parte. Tagliare in obliquo la parte rimanente degli asparagi. Far dorare leggermente lo scalogno con una parte di pancetta tagliata a dadini e unire gli asparagi con poca acqua. Aggiungere sale e pepe e lasciar cuocere. A cottura ultimata aggiungere i pomodorini e saltare il tutto in padella per qualche minuto. 
 
A parte, sbollentare le punte di asparagi per pochissimi minuti, scolarle e poi avvolgerle con delle fettine di pancetta tagliate molto sottili  formando dei mazzetti. Rosolare i mazzetti di asparagi in padella. Versare poi il sugo rilasciato dalla pancetta sull’altro preparato, dove  andranno versate e mantecate le pappardelle. Aggiungere, a piacere, parmigiano o pecorino.
 
Prima di servire, guarnire il piatto con i mazzetti di asparagi e pancetta croccante. 
 

Secondo

Bocconcini di agnello con carciofi

 

Ingredienti per 6 persone

1,5 Kg di agnello

5 carciofi romaneschi
2 spicchi di aglio
1 scalogno
prezzemolo
1 carota e una costina di sedano
sale, pepe e, se piace, peperoncino


 
Preparazione

Tagliare a piccoli pezzi l’agnello. Fare un soffritto con tutti gli odori tritati finemente più 1 spicchio d’aglio lasciato intero.  Unire l’agnello, sale e pepe quanto basta e lasciar cuocere. A metà cottura sfumare con del vino bianco. A parte, pulire i carciofi, passarli con del limone e tagliarli a spicchi. Versarli in padella con olio, aglio, sale, pepe e mezzo bicchiere d’acqua. Coprire e cuocerli lasciandoli al dente. Dopodiché versarli nell’agnello, lasciar insaporire per qualche minuto e poi servire. 

 

Dolce

Torta di fragole con crema Chantilly

 

Ingredienti per la pasta frolla

2 uova intere più 1 tuorlo

100 g di burro
250 g di zucchero
380 g di farina
la buccia grattugiata di un limone
2 cucchiaini di lievito per dolci
 

Ingredienti per la crema

1 uovo intero e 1 tuorlo

2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio abbondante di farina
2 bicchieri di latte
buccia di 1 limone
1/2 litro di panna fresca da montare

 
Per il ripieno

2 cestini di fragole
 

Esecuzione

Preparare la frolla: amalgamare il burro alla farina, poi unire le uova, lo zucchero, il lievito e la buccia di limone grattugiata. Impastare il tutto velocemente e lasciar riposare per almeno mezz’ora in frigo. 
 
A parte in una pentola mescolare lo zucchero con la farina, unire le uova amalgamandole bene, poi il latte con la buccia intera di un limone. Mettere la pentola sul fuoco e mescolare l’impasto finché non si addensi. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.
 
Mettere in una teglia la frolla dopo averle fatto dei piccoli fori con una forchetta. Infornare a 180° per 15 minuti circa (per verificare la cottura fare la prova con uno stuzzicadenti). Lasciarla raffreddare.
 
Nel frattempo lavare le fragole e tagliarle. Frullarne una parte, zuccherarla leggermente e spalmarla sopra la frolla. Montare la panna e unirla alla crema, lasciandone una piccola parte. Spalmare la crema Chantilly sulla frolla (precedentemente cosparsa di fragole frullate), poi disporre le fragole tagliate a raggiera. Per finire, con un sac à poche o una siringa da dolci, decorare il piatto con la panna messa da parte. 
Buon appetito e buona Pasqua! 
TAGS
pasqua; menu; barbara stocchi; stocchi; qualità;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi