Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Cibi e ricette

Il mirtillo e le sue incredibili proprietà

15.03.17

Non fa solo bene alla vista. È stato dimostrato che previene l’obesità, porta benefici alle vie urinarie, combatte la depressione post-partum e l’Alzheimer?

Il mirtillo e le sue incredibili proprietà
??
Difficile immaginare che in un frutto così piccolo possano nascondersi tanti benefici. Il mirtillo è un arbusto molto comune nei boschi e nei sentieri delle zone montane dell’Italia. Le bacche, di color rosso o violaceo, vengono utilizzate per scopo terapeutico grazie alle sue numerose proprietà curative
Ricchi di antiossidanti e di un principio attivo chiamato “proantocianidine”, i mirtilli sono preziosi alleati contro cistiti e problemi legati a infezioni batteriche. Una ricerca, pubblicata sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology, ha dimostrato che il concentrato in polvere del frutto riduce il rischio di infezioni del tratto urinario. 
Il mirtillo sarebbe anche in grado di prevenire l’insorgere della depressione dopo il parto. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Usa ‘Proceedings’, gli studiosi dell’università di Dexter hanno osservato che soli 30 ml di succo sono in grado di aumentare l’ossigenazione cerebrale e quindi il buonumore. A far bene sarebbe in particolare il triptofano contenuto nei mirtilli.
L’elevato contenuto di antiossidanti come il “resveratrolo”, poi, può combattere l’obesità. Lo dimostra una ricerca della Washington State University pubblicata su International Journal of Obesity. Lo studio ha dimostrato come sia possibile convertire il "grasso bianco" in eccesso in "grasso beige" (che brucia le calorie), riducendo così l’aumento di peso.
Infine, il mirtillo avrebbe anche un ruolo protettivo per il cervello. Da uno studio, presentato dall’Università di Cincinnnati, è risultato – su un campione di over 68 affetti da Alzheimer – un miglioramento delle funzioni cognitive e della memoria del gruppo che ha consumato polvere di mirtilli essiccati. È emerso infatti un evidente aumento della loro attività cerebrale.
 
TAGS
depressione; antiossidante; benefici; mirtillo;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi