Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Cibi e ricette

Il biodiverso: il cavolo nero e la zuppa per combattere il freddo

16.02.17

Ricchissimo di sostanze antiossidanti, è utile per combattere le infiammazioni, oltre a favorire la digestione e avere importanti proprietà di prevenzione antitumorale

Il biodiverso: il cavolo nero e la zuppa per combattere il freddo

Colore verde scuro, foglie sode, increspate e allungate, un sapore unico e tante proprietà nutrizionali. Benvenuti da messer Cavolo Nero, che a dicembre arriva sulle nostre tavole per restarci almeno fino a marzo.  Ricco di sali minerali come calcio, ferro e potassio, nel cavolo nero c’è anche una buona concentrazione di vitamina A, C ed E oltre all’acido folico. È ricchissimo di sostanze antiossidanti, utili per combattere le infiammazioni (alcuni rimedi naturali vogliono le foglie di cavolo fissate con un bendaggio sulle parti dolenti), oltre a favorire la digestione e ad avere anche mostrato di possedere importanti proprietà di prevenzione antitumorale.
In cucina le foglie private dello stelo sono ottime per il  minestrone, particolarmente gustose e croccanti. Famosa la Ribollita, soprattutto nella cucina toscana ma amata in tutta Italia, o la zuppa da magiare calda per sconfiggere il freddo.
Cucinatela voi con la ricetta di Barbara Stocchi dell’Azienda Agricola Domenico Stocchi.

Zuppa di Cavolo Nero per 4 persone
Prendete un mazzetto di Cavolo Nero (circa mezzo kg), 3 patate di media grandezza, sedano, cipolla e carote che dovete tagliare finissime prima di farle soffriggere con una fettina di pancetta. Quando il soffritto è pronto, aggiungete patate e cavolo (le patate tagliatele a cubetti piccoli mentre il cavolo a striscioline) e acqua nella pentola e fate bollire lentamente per circa 1 ora facendola addensare un po’. Dopo prendete del pane raffermo tagliato a cubetti e versateci sopra la zuppa con un giro di olio extra vergine a crudo. Infine, a vostro piacere, una grattata di pecorino o parmigiano.

TAGS
stagionalità; verdure; cavolo; ricette;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi