Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Il cibo giusto

Scegli il vaso giusto per il tuo orto in balcone

29.11.16

?Alcuni consigli pratici per l’acquisto del contenitore più adatto per le piante. Il nostro Personal trainer dell’orto giovedì su Tv2000

Scegli il vaso giusto per il tuo orto in balcone
?               
In una scarpa, nelle bottiglie di vetro o plastica e persino nelle gomme di macchine o motorini. Il verde ormai si pianta ovunque ma mettiamo per un attimo da parte la nostra creatività e vediamo cosa serve per creare un piccolo orto nel nostro balcone. Parliamo di vasi, cercando di capire qual è la soluzione migliore per far crescere le nostre piante e raccoglierne i frutti da portare sulla nostra tavola.
Esistono quattro tipologie di vaso: di terracotta, di resina, di plastica e di cemento. Escludiamo subito l’ultima per motivi di praticità, e concentriamoci sulle altre.
 
I vasi in plastica uniscono alla maneggevolezza e alla resistenza agli urti, un prezzo d’acquisto molto accessibile. Tra i difetti c’è sicuramente la pessima traspirazione, che comporta che l’innaffiatura dovrà essere sempre relativamente scarsa e continua per evitare ristagni che facciano marcire le radici. In estate questa caratteristica potrebbe essere un vantaggio, dato che si conserverebbe a lungo la riserva idrica. In condizioni di caldo, però, la plastica, in particolare se nera, tende a mantenere il calore più a lungo, determinando un accentuato riscaldamento del terreno. Lo stesso si può dire per la resina, che assomiglia solo nell’aspetto alla terracotta. Quest’ultima è senz’altro da consigliare in quanto la sua porosità naturale permette il rilascio di umidità e la traspirazione e comunque un buon isolamento da caldo e freddo. Se le vostre finanze ve lo permettono (la terracotta a sicuramente dei costi più elevati), è sicuramente un buon investimento da fare per le vostre piante. Ricordatevi sempre che prima di utilizzare un vaso in terracotta va inumidito a fondo immergendolo in una bacinella d’acqua così da far aderire meglio il terreno alla superficie del vaso.
 
Un altro materiale da considerare è il legno. Per balconi grandi è possibile ipotizzare anche l’utilizzo di cassoni. Il legno di cedro o di abete è il migliori per questo scopo. Mantengono l’umidità corretta del terreno e sono anche molto piacevoli alla vista. I due difetti risiedono nel fatto che vanno incontro a deterioramento e che sono piuttosto costosi.
Parliamo ora di dimensioni in rapporto alle piante che vorremmo trapiantarvi all’interno. È necessario garantire almeno 25 cm di profondità per le orticole e 45 cm per gli alberi da frutto. Se vogliamo utilizzare lo stesso vaso per più piante utilizzate vasi lunghi almeno 80 cm. Ecco qualche esempio che vi sarà sicuramente utile: se volete trapiantare delle insalate in un vaso di larghezza pari a 20 cm, ne entrerebbero 2 file da 5 piantine. Per i pomodori, peperoni e melanzane invece 2 piante ben distanziate. In questo caso la profondità dovrebbe essere almeno di 35 cm. Le insalate rappresentano l’esempio di una pianta orticola di piccole dimensioni. I pomodori invece sono esemplificativi per piante di dimensioni maggiori. Le piante officinali più hanno spazio più crescono. Il rosmarino ad esempio può raggiungere dimensioni davvero considerevoli.
Nell’acquistare un vaso considerate quindi il suo utilizzo finale (quali piante inserirvi), il luogo dove posizionarlo ed eventuali spostamenti che tale vaso dovrà subire (i vasi grandi una volta riempiti di terra sono davvero pesanti).
Per saperne di più, segui i consigli del nostro Personal Trainer dell’Orto durante la trasmissione Attenti al lupo, in onda giovedì su Tv2000.
 
Per scoprire come diventare Personal Trainer dell’Orto di Campagna Amica, clicca [qui]
TAGS
vaso; balcone; giardinaggio; orto; gardening; fai da te;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi