Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I consigli del nutrizionista

?In gravidanza più latte, frutta e verdura

27.11.16

?Non appena si scopre di aspettare un figlio, bisogna ingerire subito alcuni alimenti essenziali per i nutrienti che naturalmente contengono

?In gravidanza più latte, frutta e verdura

La vita che una donna sa dare al suo bambino dipende non solo dall’incrocio di Dna dei genitori, ma dal modello alimentare che la mamma segue durante i nove mesi di gestazione. Oltre che favorirne la crescita, infatti, il cibo aiuta il feto a relazionarsi col mondo esterno e lo introduce alla sua futura vita fuori dal grembo materno.
Sin dal primo giorno in cui si scopre di aspettare un figlio, ci deve essere una sostanziale virata nella dieta della gestante. Bisogna ingerire subito alcuni alimenti essenziali per i nutrienti che naturalmente contengono: il latte e i latticini, ad esempio, perché contengono proteine di alto valore biologico, ricchissimi di amminoacidi utili al feto; poi minerali come magnesio, calcio, fosforo e vitamine antiossidanti come la A, quelle del gruppo B e la D, che concorrono tutte alla formazione dell’apparato osseo del nascituro.
Essenziali per la mamma e, quindi per il feto, sono anche la frutta e la verdura perché contengono molta fibra vegetale che aiuta a far assorbire meno zuccheri e grassi e regolarizza la motilità intestinale. Mediamente il fabbisogno calorico durante la gravidanza aumenta di circa 200-250 kcal al giorno. Bisogna escludere dalla dieta i cibi di origine animale crudi o poco cotti, insaccati compresi per il rischio di insorgenza della toxoplasmosi e varie malattie alimentari pericolosissime per il nascituro, come la listeriosi. Durante la  gravidanza, il fabbisogno di alcuni nutrienti aumenta sensibilmente; in particolare, durante questo delicato e felice periodo della vita è importante assumere con la dieta le giuste dosi di folati, cioè acido folico o vitamina B9 e ferro. Durante la gravidanza aumenta leggermente anche il fabbisogno di altre  vitamine come la C, la A, la  B6, la B12 e la D.

 

A cura di Giorgio e Caterina Calabrese

TAGS
frutta; latte; verdura; dieta; insaccati; latticini; gravidanza;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi