Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Il cibo giusto

Stagione nuova, orto nuovo

10.09.15

L’inizio di settembre è il momento giusto per progettare colture, semine e trapianti. Ecco come fare

Stagione nuova, orto nuovo
L’estate sta finendo, ma il nostro orto richiede già alcune attenzioni per essere produttivo anche nella stagione piovosa e fredda che si profila all’orizzonte. Peperoni, melanzane e pomodori, specie se piantati tardivamente, continueranno a produrre frutti fino ad ottobre inoltrato (dipende anche dall’andamento climatico). Per questo nelle pulizie che dovremo fare possiamo evitare di “estirpare” queste piante ancora così generose, progettando per quegli spazi la piantumazione tardo autunnale per ottenere prodotti alla fine dell’inverno.
In tutti i vasi o spazi di terreno dove insistevano legumi, insalate, basilico invece dobbiamo attivarci per le nuove piantumazioni. Prima di tutto è necessario ripulire l’orto dai residui delle passate coltivazioni. Prima delle piogge e quindi dell’indurimento del terreno, si deve provvedere ad una energica vangatura con la quale inseriamo nel terreno anche il concime (il letame è perfetto).
Per chi possiede un orto in terrazzo, questo è il momento di cambiare la terra o di rigenerarla con del compost maturo. In un vaso di medie dimensioni quattro manciate di compost sono sufficienti. Per l’orto in giardino, una volta concimato e vangato, il terreno deve essere rastrellato sagomando a schiena d’asino il profilo della proda (la striscia di terra) per evitare ristagni.
Prima di trapiantare o seminare è bene disegnare un progetto su carta con la disposizione delle nuove piante tenendo bene in conto alcuni fattori.
Cavoli. Non devono essere coltivati nello stesso spazio per due anni consecutivi. In generale, traggono benefici dalla consociazione con insalate, spinaci, timo, menta e rosmarino, mentre non convivono bene con patate, aglio e cipolla. Le diverse varietà di cavolo dovrebbero essere coltivate in spazi differenti. In generale tutte le piante trovano giovamento dall’essere coltivate dove nella stagione estiva insistevano le leguminose (grandi fissatori d’azoto atmosferico).
Semine e trapianti.  È il momento di seminare catalogna, cipolla bianca da raccogliere nella prossima primavera, finocchi, lattughe da taglio, spinaci, ravanello. Oltre ai cavoli, si possono trapiantare indivia e scarola, lattuga cappuccio e romana, porro e radicchi.
TAGS
estate; settembre; orto; trapianto; semina;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi