Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
I percorsi del gusto

Lucca, cucina contadina e buon vino

30.05.14

Una piana che racchiude tutti gli ambienti naturali: mare, montagna, valli e colline. E prodotti agroalimentari unici, conosciuti in tutto il mondo

Lucca, cucina contadina e buon vino

La Toscana, che terra meravigliosa: in questa regione fanno una lunga tappa dei giornalisti-camminatori impegnati nell’itinerario della Bisaccia del Pellegrino e Lucca sarà una delle località che verranno visitate. Considerata un po’ il cuore delle specialità toscane, Lucca è famosa soprattutto per l’antica cucina contadina, fatta di tradizioni e profumi con cui si realizzano piatti  cosiddetti poveri, ma pieni di gusto.

Tra i luoghi da visitare sicuramente la Piazza dell’Anfiteatro intorno alla quale si trovano osterie e trattorie tipiche del luogo, dove assaggiare antichi sapori; suggestivi anche la Torre Guinigi che sovrasta la località e l’orto botanico istituito nel 1820 da Maria Luisa di Borbone.
La Piana di Lucca (Lucchesia) in generale è la regione adatta a chiunque poiché racchiude tutti gli ambienti naturali: mare, montagna, valli e colline regalano a questa regione prodotti sicuramente unici e conosciuti in tutto il mondo, come l’olio extravergine d’oliva Dop di Lucca, ottenuto dalle olive quercetane, che ha un leggero sapore di fruttato e un colore verde-giallo intenso, ed il gusto è leggermente piccante e pungente; oppure vini doc come il Montecarlo.
Il turismo del vino trova in Lucca una terra che ha la vocazione naturale alla viticoltura e di conseguenza alla produzione di vini di ottima qualità, ma non bisogna sottovalutare la cucina e le sue prelibatezze.
Tra i prodotti che verranno inseriti nella Bisaccia del Pellegrino, il prosciutto bazzone della Garfagnana Pat, dalla forma allungata che ricorda il “bazzo”, il mento molto pronunciato; ha un sapore molto delicato e i profumi prevalenti sono quello della ghianda, del muschio, della castagna.
Ad accompagnare il “bazzone”, il famoso formaggio caprino delle apuane Pat, grasso a pasta morbida o semidura di colore bianco. È un formaggio da tavola che si accosta a vini rossi di bassa gradazione alcolica. Seppur non presenti nella Bisaccia, fanno parte della tradizione contadina lucchese anche la famosa pasta e fagioli, riso e ceci, le zuppe di farro e di lenticchie.
Tra i dolci tipici il Buccellato di Lucca: dalla classica forma a ciambella, ha un impasto molto morbido ed il sapore dolce  è esaltato dall’uva passa e dagli  anici. e si consiglia di consumarlo sorseggiando un buon vino rosso, ma c’è chi adora gustarlo anche cospargendolo di rhum e ricotta.
TAGS
lucca; itinerario; toscana; formaggio; vino;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi