Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Grattugiato o a tocchi, il re dei formaggi comanda a tavola

21.05.14

Fiore all’occhiello del Made Italy, il Parmigiano Reggiano è senza dubbio il più imitato nel mondo

Grattugiato o a tocchi, il re dei formaggi comanda a tavola
Buono, nel senso più assoluto del termine, questo formaggio a pasta dura, realizzato con latte vaccino crudo parzialmente scremato, affonda le sue radici principalmente nell’Emilia Romagna, terra di sapori e profumi che nel tempo ci ha regalato una lunga tradizione di ricette prelibate. Il Parmigiano Reggiano vanta origini antichissime, alcuni accenni ce ne sono già nel Medioevo, e nobili, visto che anche Boccaccio ne scrive nel suo Decamerone. 
Si tratta di un prodotto alimentare a Denominazione d’origine protetta (Dop): questo vuol dire che solo quella forma che raggiunge determinati standard che ne garantiscono la qualità (secondo la normativa europea), può fregiarsi del marchio Parmigiano-Reggiano.
Saporito e soprattutto nutriente, è sicuramente il più imitato al mondo ma mai eguagliato. Il suo utilizzo in cucina è davvero vastissimo e sono tante le ricette che lo includono come tocco-finale oppure come indiscusso protagonista del piatto.
Come antipasto sono deliziose le crespelle di Parmigiano: semplici e velocissime da fare, diventano sfiziosità da gustare insieme a un analcolico. Per quanto riguarda i primi piatti, oltre alla classica spolverata sugli spaghetti, o meglio sulle tagliatelle al ragù di carne o ai funghi porcini,  il Parmigiano è l’ingrediente principale per la realizzazione dei famosi passatelli in brodo, piatto tipico della tradizione bolognese (specialmente nel periodo di Pasqua). Ottimo sul risotto questo formaggio, se fuso, è l’abbinamento ideale per un bel piatto di polenta, ma anche per esaltare il sapore di gustosissimi gnocchetti di zucca.
Carne, ma anche pesce. Il sapore delicato del Parmigiano si sposa con entrambi gli alimenti: perfetto in fonduta con filetto di manzo a cottura media, ma anche buono da assaggiare con calamari ripieni di verdure a la julienne. Come dessert bisogna pensare al classico dei classici, ovvero, una succulenta pera servita affettata e accompagnata da scaglie di Parmigiano insaporito dal superbo aceto balsamico di Modena.
TAGS
parmigiano; dop; reggiano; formaggio; emilia romagna;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi