Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Alla settimana della moda anche le sfilate del gusto

17.09.13

?A Milano dal 18 al 24 settembre in 8 hotel a 5 stelle aperitivi a km zero con i prodotti agricoli del territorio

Alla settimana della moda anche le sfilate del gusto

Non solo vestiti e passerelle, tacchi e tessuti. Stavolta alla settimana della moda di Milano ci saranno anche le sfilate del gusto a km zero. Dal 18 al 24 settembre in 8 hotel a 5 stelle del capoluogo lombardo dalle ore 19 in poi, nell’ambito dell’iniziativa “La settimana della moda tutta da gustare” gli chef prepareranno aperitivi a km zero con i prodotti agricoli del territorio: dal grana padano delle Latterie Virgilio di Mantova ai formaggi di capra dell’allevamento Colombo di Gorgonzola, dalle uova e dalle verdure della Cascina Pizzo di Mediglia ai salumi dell’allevamento Papetti di Cerro al Lambro fino al riso dell’azienda agricola Carenzio di Pavia e la carne degli allevamenti lombardi. Saranno coinvolti i maghi delle cucine dell’Armani Hotel, dell’Hotel Boscolo, del Bulgari Hotel, dell’Hotel Chateau Monfort, del Four Season, del Palazzo Parigi, del Park Hyatt e del Westin Palace.
“La moda di solito è legata a immagini di modelle che indossano gli splendidi vestiti dell’alta sartoria italiana mentre nei prossimi giorni vogliamo tentare di raccontare anche un po’ la storia dei nostri territori attraverso i prodotti della filiera agricola italiana reinterpretati nella loro preparazione dalla fantasia e dall’esperienza di grandi cuochi. Quest’anno passeremo dalle sfilate di moda a quelle del gusto. Sarà un matrimonio fra due eccellenze del Made in Italy nel mondo: la moda e il cibo” ha dichiarato Wilma Pirola, titolare di un allevamento da latte in provincia di Pavia e responsabile di Donne Impresa della Coldiretti Lombardia. E proprio dalle imprenditrici della Coldiretti arriveranno i tesori agroalimentari che saranno usati dagli chef negli hotel a 5 stelle. In Lombardia le aziende in rosa nei campi sono oltre 11 mila, di cui il 20,5% concentrato in provincia di Brescia, il 15,7% a Pavia e il 14,2% a Mantova. A seguire: Bergamo (11,6%), Sondrio (10%), Milano (6,8%), Cremona (6,4%), Como (4,9%), Varese (3,5%), Lecco (2,8%), Lodi (1,9%), Monza e Brianza (1,6%).

TAGS
aperitivo; kmzero; hotel; chef; moda; milano;