Clicca qui e scopri le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Ricerca per:
Riduci
Riduci
Riduci
Notizie

Latte crudo, 59 distributori tra Torino e provincia

20.03.13

?Il latte "alla spina" è ottenuto direttamente dalla mungitura e non trattato termicamente, a differenza sia del latte fresco pastorizzato sia di quello a lunga conservazione (Uht)

Latte crudo, 59 distributori tra Torino e provincia
Il latte crudo è un prodotto esclusivo delle aziende agricole che, in provincia di Torino, si può trovare in 59 distributori automatici. “Fare il pieno” è possibile con una bottiglia riutilizzabile che viene riempita di latte dopo avere inserito l’importo nella macchinetta distributrice. Nei distributori è possibile acquistare latte crudo ottenuto direttamente dalla mungitura e non trattato termicamente, a differenza sia del latte fresco pastorizzato sia di quello a lunga conservazione (Uht). Si tratta di una terza possibilità offerta a vantaggio di chi non si accontenta delle offerte tradizionali (Uht o pastorizzato) e vuole invece gustare latte freschissimo tutti i giorni, naturalmente in linea con le normative igienico-sanitarie.
Il consumo di latte crudo è virtuoso perché rispetta l’ambiente: pochi chilometri separano la mucca che l’ha prodotto dalla tavola dei consumatori. Il riutilizzo dei vuoti riduce la produzione di rifiuti. Il latte crudo è un alimento vivo, ricco di fermenti lattici; è più ricco di proteine, vitamine e aminoacidi essenziali. Le fattorie abilitate alla vendita diretta di latte sono autorizzate dal Servizio sanitario pubblico competente, hanno allevamenti controllati e devono rispettare precise e rigide norme di autocontrollo, con analisi periodiche per la costante verifica dei requisiti qualitativi e igienici del proprio latte. La vendita, infatti, può avvenire solo se il latte rispetta le norme sanitarie indicate dalla legge e se supera i controlli del servizio sanitario sull’intera filiera, dalla produzione alla commercializzazione.
Il decreto del Ministero della Salute del 12 dicembre 2012 dispone che il latte crudo venga consumato solo previa bollitura. Per rendere il latte più omogeneo è opportuno agitare leggermente la bottiglia prima di consumarlo: se lasciato a riposo la panna tende ad affiorare. Il latte crudo deve essere conservato a temperatura di 4°C e può essere utilizzato per la preparazione di yogurt, creme, budini e gelati.
TAGS
distributori; latte crudo; torino;

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

COOKIE POLICY

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.
Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie.

In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie:
- cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser;
- cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito;
- social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento;
- cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate.

Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie.
- Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

- Internet Explorer
- Mozilla Firefox
- Google Chrome
- Apple Safari
- Opera

Chiudi