Sei in: Home > Cibi e ricette > Spesa di marzo, sbizzarri...

03/03/2016 00:00

 Spesa di marzo, sbizzarrirsi con le verdure

 
C'è solo l'imbarazzo della scelta tra carciofi, bietole, cavoli, cavolfiori, finocchi, carote, porri, broccoli, radicchio e sedano

 

Con l’inverno ormai agli sgoccioli e la primavera alle porte che regala nuovi profumi e colori, annunciando il risveglio della natura, marzo è il mese in cui è possibile gustare le ultime spremute d’arancia e cominciare a gustare le primizie della bella stagione.
Tra le verdure da mettere nel carrello a marzo ci sono carciofi, bietole, finocchi, carote, porri, broccoli, radicchio e sedano. Freschi di stagione troviamo ancora cavoli e cavolfiori, con la loro ricchezza di vitamine e di proprietà depurative, sono un vero toccasana per la nostra salute. Per farli apprezzare a tutti, sia ai grandi che ai piccoli, vi consigliamo di preparare delle torte rustiche con questi preziosi ortaggi, da rendere ancor più saporiti con l’aggiunta di speck e ricotta.
Continua la stagione dei carciofi, ortaggio non solo ricco di proprietà benefiche, ma anche gustoso e molto versatile nei suoi utilizzi in cucina. Una delle ricette più amate sono i carciofi alla giudia, un contorno tipico della tradizione gastronomica romana che consiste, fondamentalmente, in una squisita frittura.
In questo periodo, nei banchi dei mercati troviamo anche le carote, la più ricca fonte di beta-carotene, che, in caso di necessità, viene trasformato in vitamina A dall’organismo. Buonissime da assaporare crude, in insalata o pinzimonio, sono inoltre un ingrediente che si presta alla preparazione di ogni tipologia di piatto, dai primi fino ai dolci.
I principali protagonisti della spesa di marzo sono ancora i frutti tipici della stagione invernale, come agrumi, mele e pere. Marzo è l’ultimo mese che permette di assaporare arance, clementine e mandarini freschi di stagione, per questo motivo vi suggeriamo di farne scorta e di prepararne delle confetture, per portare in tavola questi deliziosi frutti in ogni momento dell’anno.
Con la frutta del mese vi consigliamo inoltre di preparare una dolce e sfiziosa macedonia, da arricchire con una spolverata di spezie (ad esempio chiodi di garofano e cannella), per un carico di vitamina C, che renderà ancora più forti le vostre difese immunitarie in questo mese che è, per tradizione, il più imprevedibile dell'anno.

 marzo; stagionalità; spesa; verdura; frutta