Sei in: Home > Cibi e ricette > Pasta alla Norma: la rice...

04/07/2017 00:00

 Pasta alla Norma: la ricetta della tradizione

 
Una prelibatezza dal sapore inconfondibile, è la regina della buona cucina italiana e del gusto genuino a tavola​​

 


La pasta alla Norma, di origine siciliana, è un primo piatto particolarmente indicato per il periodo estivo sia per la reperibilità dei suoi ingredienti principali (pomodori, melanzane e basilico) sia per il sapore fresco che lo caratterizza. Basta una forchettata per capire che dentro c’è tutta la migliore tradizione mediterranea. Non resta che provare!

 
Ingredienti per 4 persone
500 gr di maccheroni 
500 gr pomodori (Pachino, riccio o a grappolo)
1 aglio
3 melanzane
100 gr ricotta salata
Basilico
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe q.b.

 
Procedimento
Taglia le melanzane a fettine rotonde dello spessore di 2-3 mm. Sistemale, a strati, in uno scolapasta, cospargi ogni strato con sale grosso; appoggiaci sopra un piatto con un peso e lasciale riposare per circa 1 ora, finché avranno rilasciato l'acqua amarognola. Lava i pomodori, incidili sulla base e immergili in acqua bollente per qualche istante; scolali, sbucciali, tagliali a quarti e strizzali leggermente per eliminare i semi e parte dell'acqua di vegetazione; mettili sul tagliere e tritali con il coltello. Scalda in una padella 4 cucchiai di olio evo, unisci gli spicchi d'aglio sbucciati e schiacciati, falli dorare, quindi eliminali. Aggiungi i pomodori, sale, pepe e cuoci la salsa per circa 15 minuti.
Sciacqua i dischi di melanzana per eliminare il sale in eccesso, poi asciugali con carta assorbente da cucina. Scalda bene, in una larga padella, abbondante olio extra vergine di oliva e immergi le fettine di melanzane. Man mano che sono dorate scolale su un largo piatto coperto con carta assorbente da cucina e regola di sale. Taglia i dischi di melanzane in strisce sottili e aggiungile al sugo di pomodoro, lasciandone alcuni interi per la decorazione finale. Porta a ebollizione in una pentola abbondante acqua salata e cuoci la pasta. A cottura ultimata, scola la pasta e uniscila al condimento in padella mescolando per amalgamare i sapori. Impiatta con i dischi rimanenti di melanzane, aggiungi la ricotta salata e termina con alcune foglioline di basilico.
    
Curiosità
La pasta alla Norma è originaria di Catania, in Sicilia, e pare che il suo nome sia stato dato per la prima volta tra la fine dell'800 e gli inizi del '900 da Nino Martoglio, commediografo catanese. Martoglio definì infatti questa pietanza una "Norma", paragonandone la sua bontà all'omonima opera lirica di Bellini.

 ricotta; sicilia; ricetta; melanzana; pasta; pomodori