Sei in: Home > Cibi e ricette > Melanzane, leggere e gust...

26/06/2014 00:00

 Melanzane, leggere e gustose

 
Fritte, grigliate oppure al forno. Tagliate a bocconcini, rondelle oppure a fette. Con o senza sugo di pomodoro, ci sono tanti modi per interpretarle e portarle in tavola

 

Diciamo la verità: le melanzane sono buonissime. Non c’è ortaggio più semplice che si adatta al meglio in cucina, per realizzare ricette davvero gustose, quelle che fanno letteralmente venire l’acquolina in bocca. Fritte, grigliate oppure al forno; tagliate a bocconcini, rondelle oppure a fette; con o senza sugo di pomodoro… ci sono una varietà infinita di modi per interpretarle e portarle in tavola. E poiché all’Italia di certo non manca la creatività ai fornelli, le ricette che si possono realizzare con l’aggiunta delle melanzane sono davvero tante.
Partiamo allora col dire che come condimento per la pasta, la melanzana ha un ruolo fondamentale: tuffata nell’olio ben caldo e una volta fritta, insaporita con aglio e passata di pomodoro, si realizza quel primo piatto universalmente conosciuto come Pasta alla Norma. Buono, profumato, estivo: un concentrato di sapori che si sprigionano sotto il palato.
Per chi ama in modo particolare i primi, c’è anche la variante lasagna: in sostituzione del più famoso ragù alla bolognese, è possibile preparare questo piatto anche con una deliziosa farcitura di melanzane e scamorza affumicata.
Ottime come contorno, sono l’ingrediente principale della famosa Ratatouille: un trionfo di verdure insaporite da aglio, timo, basilico, alloro, sale e pepe; ottimo contorno per piatti a base di carne, ma anche buonissima da assaporare da sola, magari con un pezzo di focaccia.
Per uno sfizioso antipasto, vi basta avere del buon pane casereccio, una griglia e una melanzana: in poco tempo potrete realizzare deliziose bruschette alle melanzane grigliate che potrebbero farvi dimenticare le classiche al pomodoro.
Ottime cotte al forno in modo semplice, oppure tagliate a fette condite  con sale e olio, possono rappresentare un valido sostituto delle patatine nel sacchetto, ma se amate i piatti molto saporiti e conditi, allora la vostra ricetta è in assoluto la parmigiana di melanzane sia in versione classica, rossa. o anche in quella bianca, fatta con l’aggiunta di zucchine, besciamella  e tanto goloso parmigiano reggiano.

 stagionalità; ortaggi; ricette; melanzane; pasta