Sei in: Home > Cibi e ricette > Gateau di patate con fave...

04/05/2017 00:00

 Gateau di patate con fave e piselli

 
La nostra Barbara Stocchi propone un piatto semplice e gustoso per questo inizio mese. Una ricetta saporita che farà anche bene al vostro fisico​​​

 

Con l’avvento di maggio dovrebbero, finalmente, arrivare sole e temperature più calde, anche se per ora il meteo sta riservando continue soprese. E i cambiamenti, ovviamente, sono anche a tavola, con la stagionalità che impone sempre nuovi prodotti da provare in cucina. 
Questa settimana la nostra Barbara Stocchi propone una ricetta semplice, veloce e davvero gustosa: il Gateau di patate con fave e piselli. Lo potete usare come contorno, più impegnativo, o secondo piatto, il risultato sarà comunque quello di assaggiare una ricetta saporita con prodotti che fanno anche bene alla vostra salute. Infatti, mentre le fave garantiscono l’apporto di ferro, altri minerali e una notevole quantità di vitamine (se consumate crude), le proprietà nutritive dei piselli sono numerose: contengono, infatti, circa l’80% di acqua, proteine vegetali, carboidrati, fibre, vitamine e sali minerali, tra cui potassio, fosforo, zinco, magnesio, ferro e calcio. Inoltre, tra le proprietà salutari dei piselli, ci sono anche quelle che riguardano l’apparato cardiocircolatorio: la vitamina C, la B6 e l’acido folico aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo. Il potassio, invece, apporta benefici ai muscoli e regala loro proprietà diuretiche
Insomma, un piatto completo sotto tutti i punti di vista, non resta che mettervi ai fornelli.

Gateau di patate con fave e piselli
Ingredienti per 6 persone
800 g di patate
500 g di piselli sgusciati
500 g di fave sgusciate
4 uova
100 g di prosciutto cotto
150 g di pecorino di media stagionatura
sale e pepe q.b.
50 g di pane grattugiato 
   
Esecuzione
Lessare le patate, poi sbucciarle e schiacciarle. Sbollentare per 5 minuti le fave e i piselli, scolarli e lasciarli raffreddare. Non appena raffreddati unirli alle patate,  aggiungere una parte di pecorino grattugiato e dei pezzettini di prosciutto cotto, lasciando da parte alcune fette intere che serviranno poi. Aggiungere le uova di cui 3 intere e 1 tuorlo. Aggiustare di sale senza abbondare, tenendo conto della sapidità contenuta nel prosciutto e nel pecorino. Amalgamare bene il tutto, prendere una teglia formato plum cake, foderarla con della carta da forno e nel fondo cospargervi un pochino di pane grattugiato, quindi versare metà del preparato formando una cavità al centro della teglia per tutta lunghezza, inserirvi le fette di prosciutto cotto e il rimanente pecorino tagliato a fettine sottili. Versare il rimanente preparato e livellare bene, infine cospargere sopra il pane grattugiato. Infornare a 180° o 200° a seconda del forno e lasciar cuocere fino al raggiungimento della doratura. Quando il  gateau si sarà raffreddato, tagliarlo a fette. Servirlo insieme a un'insalatina di fave condite con olio, sale e pepe.
N.B.: Per questa ricetta io uso solitamente il pecorino, ma si può sostituire con i formaggi che si preferiscono.

 barbara stocchi; ricetta; patate; fave; stocchi