Sei in: Home > Cibi e ricette > Cime di rapa nel rotolo d...

27/01/2015 00:00

 Cime di rapa nel rotolo di tacchino, una specialità firmata Campagna Amica

 
La nostra Barbara Stocchi ci racconta la sua ricetta con i broccoletti, ottimi in tavola e utili per il nostro organismo: basso valore calorico e ricchi di sali minerali, ferro e vitamine

 

Le cime di rapa o broccoletti sono la parte verde ancora non fiorita della rapa. Della cima di rapa le parti che si possono mangiare sono le foglie, i “bottoni” fiorali e i fiori che vanno cotti e hanno un sapore leggermente amarognolo e picante. 
Le cime di rapa sono un ortaggio con un basso valore calorico (l’acido folico contenuto le rende molto utili in gravidanza) e sono quindi ottimi per le diete, oltre a essere ricche di minerali, soprattutto calcio, fosforo, ferro, e vitamine, in particolare A, B2 e C.
Per far assimilare al meglio al nostro organismo il  ferro contenuto nelle cime di rapa è preferibile mangiarle sbollentate in acqua salata e poi spremerci il limone.
In cucina gli utilizzi possono essere molteplici, la nostra Barbara Stocchi, dell’ Azienda Agricola Stocchi,  ve le propone come ripieno di un ottimo rotolo di tacchino. Vediamo come farlo in casa.

Rotolo di tacchino ripieno ai broccoletti (cime di rapa)
Ingredienti per 6 persone
1 kg di fesa di tacchino
800 broccoletti
2 salsicce
olio q.b
sale
pepe
1 piccola carota
1 scalogno
vino bianco
peperoncino
 
Preparazione. Pulire i broccoletti e sbollentarli per qualche minuto, poi lasciarli scolare. In una padella soffriggere le salsicce con aglio, olio e peperoncino, sfumarle poi con del vino bianco. Unire i broccoletti, aggiungere sale e pepe e lasciarli sul fuoco per qualche minuto.
Tagliare da un lato la fesa di tacchino e aprirla bene, schiacciarla leggermente, salarla e peparla. Versarci sopra il preparato di broccoletti, arrotolare, legare con spago da cucina, metterlo in un tegame con aglio, 1 carotina e uno scalogno. Soffriggere per pochi minuti velocemente, girandolo delicatamente. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco, evaporare, coprire la pentola con un coperchio e far cuocere lentamente per un'ora circa. Prima di tagliarlo a fette, lasciare intiepidire il rotolo, per evitare che si rompa. Al momento di servire, cospargere le fette con il sughetto.
 
Variante. Con gli stessi ingredienti si possono fare anche degli involtini.

Buon appetito!

 ricetta; barbara stocchi; cime di rapa; stocchi