Sei in: Home > La campagna ti informa

 

 

Campagna Amica ancora più vicina ai cittadini grazie al sostegno dell’Unione Europea

 
​Comincia un viaggio nella terra attraverso la Politica Agricola Comune (PAC). Sì, perché Campagna Amica ha da poco vinto un bando di gara per promuovere gli obiettivi e le attività della Comunità Europea rivolte agli agricoltori. Obiettivi in cui ci riconosciamo e con cui quotidianamente ci confrontiamo e cerchiamo di migliorarci sempre con lo scopo preciso di aiutare i nostri agricoltori e quella filiera corta che deve crescere ogni giorno insieme a tutti noi. La nuova PAC si pone tre sfide importanti da qui al 2020: economica, ambientale e territoriale. Quella economica mira a una sicurezza alimentare efficiente, che possa sostenere i redditi degli agricoltori, migliorare la competitività del settore agricolo e compensare gli svantaggi naturali. Quella ambientale vuole una gestione sostenibile delle risorse naturali e del clima. Questo permetterebbe di aumentare l’offerta di beni pubblici ambientali, favorire la green economy attraverso l’innovazione e proseguire azioni di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici. Terza sfida, non meno importante, è quella che si pone l’obiettivo di uno sviluppo territoriale equilibrato, che se raggiunto permetterebbe di sostenere l’occupazione rurale, promuovere la diversificazione e favorire la diversità strutturale dei sistemi agricoli. 
Sfide importanti e ambiziose, che mettono al centro l’agricoltore e la terra e puntano dritto a migliorare la qualità del lavoro semplificandone le procedure e aumentando gli aiuti. In questo contesto si inserisce Campagna Amica, che con il progetto presentato – “La Campagna ti informa” – vuole essere mezzo di informazione verso la cittadinanza per rafforzarne la consapevolezza dell’importanza di un’agricoltura sostenibile sia al fine di una produzione alimentare sicura, sia per la tutela dell’ambiente e del paesaggio e anche per lo sviluppo rurale e per la gestione delle risorse naturali. Campagna Amica, attraverso una serie di attività che riguarderanno articoli, volantini, brochure e altro materiale di informazione, informerà e sensibilizzerà la società civile sulle funzioni, sull’utilità e la necessità della PAC, fondamentale per la vita della nostra agricoltura. 
Biodiversità, sicurezza alimentare, qualità del prodotto, filiera corta e sviluppo rurale sono i temi che saranno approfonditi e spiegati al fine di far comprendere a pieno come i beneficiari di una Politica Agricola Comune efficace siano alla fine proprio i cittadini, coloro che alla fine metteranno sulle proprie tavole cibi sicuri e di qualità. Un bene impagabile che può essere garantito dall’aiuto che la PAC può dare agli agricoltori europei. Un bene da cui non si può prescindere. 

 Leggi anche
Biodiversità, patrimonio comune: la guida
Etichettatura, ecco la guida che ti aiuta a "decifrare" ogni alimento
Stagionalità del pesce, impara a conoscere cosa offre il nostro mare​
Marchi di qualità europei: una guida spiega come riconoscerli​ 
 

 Scarica i volantini

 
Questo articolo rientra nel progetto “La Campagna ti informa” cofinanziato dall’Unione Europea – DG AGRI. I pareri in esso espressi impegnano soltanto l’autore e non possono essere considerati come costituenti una presa di posizione ufficiale della Commissione Europea.

 

​​