Sei in: Home > FAQ

 

 

 

Cos’è la Rete Nazionale dei Punti Campagna Amica?
La Rete di Campagna Amica è l’insieme di tutti i luoghi di vendita – singoli e aggregati – identificati dal marchio Campagna Amica, dove si ha la garanzia che i prodotti venduti sono rigorosamente agricoli e italiani.
La Rete è costituita dalle aziende agricole e agrituristiche che fanno vendita diretta (che sono chiamate rispettivamente Fattorie e Agriturismi di Campagna Amica), dai mercati dei contadini (che sono chiamati Mercati di Campagna Amica), da veri e propri negozi in città (che, se gestiti da agricoltori sono chiamati Botteghe di Campagna Amica e se gestititi da persone o società non agricole, sono chiamati Botteghe Italiane).
Per far parte di Campagna Amica, le imprese agricole, devono:  
• aderire alla Fondazione Campagna Amica e al MANIFESTO FILIERA AGRICOLA.pdfManifesto per una filiera agricola tutta italiana.pdf,
• essere socie di Coldiretti,
• possedere i requisiti previsti dalla normativa vigente per l'esercizio della vendita diretta dei prodotti agricoli,
• sottoscrivere il PUNTI CHIAVE REGOLAMENTO USO MARCHIO.pdfRegolamento d'uso del marchio "Campagna Amica".pdf che contraddistingue i prodotti agricoli realizzati in Italia.
Le imprese licenziatarie del marchio "Campagna Amica" vengono sempre iscritte all'Albo Nazionale Campagna Amica e si sottopongono a dei controlli di origine da parte del CSQA, un Ente Terzo di Certificazione riconosciuto.


Come posso vendere i miei prodotti agricoli all’interno del circuito Campagna Amica?
Chi aderisce alla Rete di Campagna Amica ha la possibilità di vendere direttamente i propri prodotti partecipando ai Mercati di Campagna Amica, allestendo il proprio Punto di Vendita diretta in azienda utilizzando i segni distintivi di Campagna Amica e, infine, diventando fornitore diretto (o attraverso il Consorzio Produttori di Campagna Amica) di tutti i soggetti della Rete come le Fattorie, gli Agriturismi, le Botteghe di Campagna Amica e Botteghe Italiane, i Ristoranti Campagna Amica nel Piatto e i Gruppi di Acquisto.
Per avere maggiori informazioni, contatta il Coordinatore regionale di Campagna Amica o la sede Coldiretti più vicina a te.


Cos'è la Filiera Agricola Italiana?
È il progetto di Coldiretti che ha come obiettivo la costruzione di filiere di prodotti agroalimentari realizzati esclusivamente in Italia e in cui viene garantito un giusto reddito agli agricoltori.
L’obiettivo del progetto è di tagliare le intermediazioni per offrire il prodotto agricolo “cento per cento italiano” firmato dagli agricoltori, attraverso una estesa rete nazionale, capace di creare più concorrenza e trasparenza, più potere contrattuale per gli agricoltori, più vantaggi per i cittadini: la Rete Nazionale dei Punti Vendita di Campagna Amica.
Con il progetto della “Filiera Agricola Italiana” si vuole smascherare il finto Made in Italy e combattere le inefficienze e le speculazioni per assicurare acquisti convenienti alle famiglie e sostenere il reddito degli agricoltori.


Cos'è l'Albo Nazionale Campagna Amica?
È l’elenco ufficiale di tutte le imprese agricole, singole e associate, degli agriturismi, delle botteghe e dei ristoranti, che hanno deciso di aderire a Campagna Amica e che si sono quindi impegnati a rispettare il REGOLAMENTO USO MARCHIO CA.pdfRegolamento d'uso del marchio.pdf, oltre a sottoporsi a dei controlli da parte di un Ente Terzo di certificazione a garanzia del rispetto del requisito agricolo e italiano dei prodotti venduti.


Cos'è il marchio di Campagna Amica?
La Fondazione Campagna Amica ha registrato il marchio collettivo “Campagna Amica”, che caratterizza i prodotti provenienti dagli agricoltori italiani e i luoghi dove questi sono venduti. Il marchio Campagna Amica viene concesso in uso a tutte le imprese agricole che rispettano il REGOLAMENTO USO MARCHIO.pdfRegolamento d'uso del marchio.pdf e che quindi si iscrivono all’Albo nazionale di Campagna Amica.


Chi sono i "veri" produttori agricoli?
Secondo il Decreto legislativo n. 228/2011, l'imprenditore agricolo è colui che esercita un'attività diretta alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura, all'allevamento del bestiame, all'esercizio di attività connesse alle precedenti. Per attività "connesse" si intendono quelle svolte dallo stesso imprenditore agricolo, dirette alla manipolazione, conservazione, trasformazione, commercializzazione e valorizzazione dei prodotti ottenuti dalla coltivazione del fondo o del bosco o dall'allevamento di animali; ne fanno parte, inoltre, le attività dirette alla fornitura di beni o servizi mediante l'utilizzazione di attrezzature o risorse dell'azienda normalmente impiegate nell'attività agricola, comprese le attività di valorizzazione del territorio e del patrimonio rurale e forestale, le attività di agriturismo. I produttori agricoli possono vendere direttamente, in base ad una norma (l’articolo 4 del D.l. n. 288 del 2001) che prevede la vendita libera di tutti i loro prodotti sia in azienda che fuori dall’azienda.


Cos’è un Mercato di Campagna Amica?
È un mercato degli agricoltori (in inglese farmer’s market) in cui i produttori agricoli, tutti iscritti a Coldiretti e aderenti a Campagna Amica, si organizzano in una Associazione Agrimercato (solitamente provinciale) che ha un regolamento e un disciplinare proprio a cui tutti gli aderenti si attengono. Nei Mercati di Campagna Amica vengono venduti solo prodotti agricoli, italiani, provenienti dai territori regionali quindi rigorosamente a km zero.


Cosa sono i Gruppi di acquisto?
I Gruppi di acquisto (Ga) sono gruppi auto-organizzati di consumatori che acquistano prodotti alimentari direttamente dai produttori presenti sul territorio. Quando i componenti del gruppo si ispirano nelle proprie scelte a criteri etici il gruppo si dice Gruppo di acquisto solidale (Gas). L’obiettivo principale è quello di sviluppare i propri consumi in una logica di sostenibilità ambientale e di compatibilità sociale. Clicca qui per conoscere la Rete dei Gruppi d’Acquisto Solidali in Italia. Clicca qui per sapere come si costituisce un Gruppo d'Acquisto e consultare altri materiali utili.


Dove posso trovare i contatti della sede Coldiretti più vicina a me?
Cerca la sede sul sito Coldiretti.


Cos’è una Bottega Italiana?
È un negozio, o uno spazio all’interno di un negozio, che si aggiunge alla catena delle Botteghe di Campagna Amica nel quadro del grande progetto della Filiera Agricola Italiana promosso da Coldiretti per valorizzare e proteggere dalle falsificazioni il patrimonio del vero Made in Italy. Nella Bottega Italiana è possibile acquistare prodotti di Campagna Amica e prodotti a marchio Fai-Firmati dagli Agricoltori Italiani, fatti solo con materie prime agricole, italiane, controllate e garantite da un Ente Terzo di Certificazione. In questo modo gli agricoltori portano sulle tavole dei consumatori il gusto, la genuinità e la freschezza ad un prezzo giusto.
Per saperne di più, scopri come aprire una Bottega Italiana.


Cos’è il Consorzio Produttori di Campagna Amica e come posso aderire?
Il Consorzio Produttori di Campagna Amica è una società cooperativa agricola per azioni costituita da Coldiretti e Consorzi Agrari d’Italia che riunisce molte delle aziende, società e cooperative agricole aderenti a Fondazione Campagna Amica.
Il Consorzio Produttori Campagna Amica:
1. Crea e gestisce l’assortimento prodotti del Consorzio, con oltre 6.000 referenze, che spaziano in tutte le famiglie di prodotto del settore agroalimentare (carne, formaggi, latte e latticini, olio, ortofrutta, vini, generi vari).
2. Si propone come fornitore dei prodotti dei propri soci sia alla Rete di Campagna Amica (Punti, Agriturismi, Mercati, Botteghe, Ristoranti), sia a soggetti esterni (Ho.Re.Ca., GAS, Grandi clienti, Concessionari, Imprese della Distribuzione Moderna).
3. Gestisce il software di gestione dei prodotti e degli ordini (ortale) e assicura l’attività logistico-distributiva a favore dei soci produttori, per tutte le tipologie di prodotti, sia secchi che deperibili, a temperatura ambiente o controllata, anche per l’ortofrutta.
4. Determina e coordina le attività di promozione e comunicazione commerciale dei soci e del Consorzio.
Per diventare socio del Consorzio Produttori di Campagna Amica:
- devi essere accreditato a Fondazione Campagna Amica,
- devi fare richiesta di associazione al Consorzio Produttori di Campagna Amica (scrivi a consorzioproduttori@cpca.it).

Cos’è la Bottega di Campagna Amica?
La Bottega di Campagna Amica è un vero e proprio negozio agricolo in città, dove è possibile acquistare solo prodotti a marchio Campagna Amica (ovvero agricoli e italiani) oltre ai prodotti Firmati dagli Agricoltori Italiani a marchio FAI, fatti solo con materie prime agricole nazionali; tutti controllati e garantiti da un Ente Terzo di Certificazione.
Pur non essendoci la presenza fisica costante dei produttori, nella Bottega di Campagna Amica ci sono tutti i vantaggi della vendita diretta in agricoltura: prodotto sicuro, di origine certificata, con la qualità al giusto prezzo, il bello di una spesa sostenibile ed ecocompatibile.

Per saperne di più, scopri come aprire una Bottega di Campagna Amica.